Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Christian Jacq. Il romanzo di Ramses – La regina di Abu Simbel

7,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Pagine: 396
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1997
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1997)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
EAN/ISBN/ASIN Cod: 8804437952

1 disponibili

COD: 8804437952 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Ramses continua le sue campagne, riconquistando i territori strappatigli dagli ittiti. La fortezza di Gaza cade sotto il dominio egizio, i suoi soldati annientati. Il faraone vuole muovere contro la fortezza d’Amurru, deciso a liberare l’amico Asha, ma decide invece di optare per un inganno. Grazie a uno stratagemma, il Faraone riesce a vincere anche questa battaglia e il principe Benteshina è costretto alla resa lasciando andar via Asha, ma Setau, sopraffatto dall’emozione per aver scoperto che Asha era sano e salvo, lascia accidentalmente andare la sua vipera che aveva in mano, vipera che attacca e morde Benteshina.

In Egitto, intanto, Ofir e Shenar sono ricercati da Serramanna che ha sguinzagliato i suoi scagnozzi alla loro ricerca. I due si ritirano nella perduta città di Akhenaton dove possono continuare a complottare senza disturbo alcuno. Il mago libico ha deciso di attaccare adesso il piccolo Kha, primogenito di Ramses e ordina a Meba di portargli uno dei suoi oggetti, questi riesce nell’impresa, anche uccidendo uno degli uomini di Serramanna, un mercenario cretese, che era riuscito a scovare il nascondiglio del malvagio stregone.

Intanto Mosè è tornato in Egitto e, accolto in casa del fratello Aronne, rivela al consiglio degli anziani ciò che Dio gli ha ordinato di compiere. Qualche giorno dopo, Serramanna lo arresta insieme a un drappello, affinché venga processato per l’omicidio di Sary. Durante il processo, Mosè dimostra di aver compiuto il giusto in difesa di un oppresso. Dolente stessa, chiamata a testimoniare, rivela al giudice che suo marito era solito maltrattare i più deboli. Mosè viene scarcerato grazie alla testimonianza del mattonaio Abner, ma scopre presto perché la principessa ha testimoniato in suo favore: Ofir e Shenar vogliono che lui svolga la propria missione così da indebolire Ramses e permettere loro di distruggerlo.

Nel frattempo, ad ?attuša, capitale dell’impero ittita, Muwatalli non riesce a prendere una decisione poiché Uri-Teshup chiede che continui la guerra contro l’Egitto, mentre Hattusil consiglia al fratello di accordarsi pacificamente con gli egiziani così da poter affrontare insieme ad essi i minacciosi assiri. Convinto però che sia il figlio ad avere ragione, l’imperatore di Hattusa nomina lui comandante delle armate, togliendo così il potere ad Hattusil. Colpito da un infarto, Muwatalli è costretto dal figlio ad affidargli il suo impero…

Christian Jacq. Il romanzo di Ramses – La regina di Abu Simbel
Titolo: Il romanzo di Ramses – La regina di Abu Simbel
Autore: Christian Jacq
1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Pagine: 396
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1997
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1997)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
EAN/ISBN/ASIN Cod: 8804437952

Note:
Il romanzo di Ramses – La regina di Abu Simbel è il quarto volume della serie Il grande romanzo di Ramses, serie che parla della vita di Ramesse II, il più celebre Faraone d’Egitto.