Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Duchamp. Edizione italiana

Copertina rigida: 96 pagine
Editore: Taschen (23 giugno 2019)
Collana: Basic Art
Lingua: Italiano
ISBN-10: 3836573024
ISBN-13: 978-3836573023

Descrizione

Quand’è che un orinatoio smise di essere un semplice orinatoio?
Quando Marcel Duchamp (1887-1968) lo dichiarò arte.
Le grida di sdegno che salutarono l’opera dell’artista francese intitolata “Fontana” (1917), un orinatoio di porcellana esposto in una galleria d’arte, generarono un terremoto che scosse il mondo delle istituzioni artistiche e giunse fino ai giorni nostri.
Questa imperdibile introduzione condensa tutte le pratiche scandalistiche e provocatorie di Duchamp in una sola panoramica che ci mostra un pioniere creativo e al tempo stesso un momento cruciale della cultura occidentale.
Dalla rivoluzionaria fusione di astrattismo, cubismo e futurismo che ritroviamo in “Nudo che scende le scale N.2” (1912) ai primi “ready-made”, ora divenuti delle vere icone, come “Ruota di bicicletta” (1913) e “Scolabottiglie” (1914), vediamo come Duchamp abbia costantemente messo in discussione il significato della parola arte, spalancando così le porte a un mondo di infinite possibilità che superano la semplice esperienza visiva.

Acquista su Amazon:
Duchamp. Edizione italiana
di Janis Mink (Autore)
Copertina rigida: 96 pagine
Editore: Taschen (23 giugno 2019)
Collana: Basic Art
Lingua: Italiano
ISBN-10: 3836573024
ISBN-13: 978-3836573023