Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Farley Mowat. Mar dei massacri

8,00

1 Libro
Formato: Copertina rigida con sopracoperta
Dimensioni: 16×23.5
Pagine: 398
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Very good (In buona condizione)
Anno: 1988
Editore: Edizione CDE (1988)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Scienze Naturali
Codice: 69484

1 disponibili

Descrizione

Da circa cinquant’anni Farley Mowat combatte una grande battaglia in difesa degli animali. In particolare in ‘Mar dei massacri’ prende in esame la fauna che popola, o popolava, la fascia nordorientale del continente americano analizzando la storia del depauperamento faunistico dal XVI secolo, allorche’ vennero fondati i primi insediamenti sull’isola di Terranova. L’approccio storico si rivela utilissimo per la comprensione delle cause e dello sviluppo del fenomeno e qui, come sempre, Mowat ha il coraggio di accusare uomini e governi, documentandone responsabilita’ e irrisolutezze. Pero’ non punta allo scandalo: gli preme soprattutto di trovare soluzioni e salvare il salvabile. ‘Mar dei massacri’, come tutti i precedenti libri di Mowat, nasce da una lunga esperienza di vita; percio’ in mezzo alle cronache delle angherie compiute sugli animali, ci sono pagine in cui lo scrupoloso biologo cede il passo all’uomo innamorato della natura. Il risultato e’ un grande libro di ecologia rivolto a tutti coloro che pensano alla natura come al piu’ prezioso dei tesori.

Farley Mowat. Mar dei massacri
Titolo: Mar dei massacri
Autore: Farley Mowat
1 Libro
Formato: Copertina rigida con sopracoperta
Dimensioni: 16×23.5
Pagine: 398
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Very good (In buona condizione)
Anno: 1988
Editore: Edizione CDE (1988)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Scienze Naturali
Codice: 69484

Farley Mowat, nato a Belleville (Otario) nel 1921, e’ scrittore a tempo pieno dal 1949, dopo aver trascorso due anni nell’Artico. Da allora ha esplorato o ha vissuto in quasi tutte le regioni del Canada e in molte altre terre. I suoi libri sono stati pubblicati in centinaia di edizioni e tradotti in oltre quaranta paesi. Il lettore italiano conosce ‘Il popolo dei caribu”, ‘La balena e la furia’, ‘Il compagno dei lupi’. Da quest’ultimo libro e’ stato tratto il celebre film ‘Mai gridare al lupo’.

Illustrazioni di Rob Tuckeman
Prefazione di Fulco Pratesi