Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Gabriel Garcia Marquez. Dell’amore e di altri demoni

5,00

1 Libro
Formato: Copertina rigida
Pagine: 202
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1998
Editore: Mondadori / De Agostini (1998)
Edizione/Collana/Serie/Numero: Miti Collection
Lingua: Italiano
Codice: TDN688

1 disponibili

Descrizione

Trama / Contenuto / Descrizione:
La lapide schizzo’ via la primo colpo, e una chioma viva di un color rame intenso si sparse fuori dalla cripta. Sulla lapide di marmo corroso dal salnitro era leggibile solo un nome senza cognomi: Sierva Maria de Todos los Angeles. Dispiegata a terra, la chioma splendida era lunga ventidue metri e undici centimetri’. Il nuovo romanzo di Marquez nasce da questa immagine fantastica, da questo evento al quale racconta di aver assistito quando era ancora un giovane giornalista: la leggenda di una marchesina di 12 anni, con i capelli lunghi come uno strascico da sposa, morta di mal di rabbia e venerata nei paesi del Caribe per i suoi molti miracoli. Ne scaturisce la cronaca meravigliosa della vita di un’amante bambina, la favola di una passione che unisce fino alla distruzione. In un posto dove approdano i galeoni carichi di schiavi provenienti dall’Africa, e’ comparso un cane idrofobo. Vittima illustre del suo morso e’ la figlia dodicenne del Marchese di Casalduero, creatura bellissima e trascurata dai genitori, che passa il suo tempo con gli schiavi di colore e ne ha assimilato gli usi, i costumi, la lingua. Secondo Abrenuncio, medico portoghese, che ha fama di negromante ma legge segretamente Voltaire, per il muto dolore di Sierva Maria non c’e’ terapia, perche’ ‘non c’e’ medicina che guarisca quel che non guarisce la felicita”. Ma per il vescovo del luogo la bambina e’ posseduta dal demonio e deve essere esorcizzata secondo le regole del Sant’Uffizio. Chiusa nelle segrete di un convento, intorno a lei si moltiplicano eventi meravigliosi e ‘inspiegabili’. Ma ad essere posseduto sara’ il giovane gesuita al quale Sierva Maria ha trasmesso il demone dell’amore. Questo romanzo e’ il rovescio dell’epopea sentimentale raccontata da Marquez in ‘L’amore ai tempi del colera’. Ma ne e’ anche il complemento, nell’universo fantastico e ribelle del grande scrittore colombiano, che rinnova il miracolo di un’arte capace di invadere i sentimenti e gli occhi, penetrando nell’unico mistero ‘che anche il piu’ saggio non puo’ svelare’.

Gabriel Garcia Marquez. Dell’amore e di altri demoni
Titolo: Dell’amore e di altri demoni
Autore: Gabriel Garcia Marquez
1 Libro
Formato: Copertina rigida
Pagine: 202
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1998
Editore: Mondadori / De Agostini (1998)
Edizione/Collana/Serie/Numero: Miti Collection
Lingua: Italiano
Codice: TDN688

Premio Nobel 1982 per la letteratura, Gabriel Garcia Marquez (Aracataca, Colombia, 1928), dopo interessanti corrispondenze giornalistiche, ebbe successo e rinomanza mondiale con opere come: ‘Foglie morte’ (1955); ‘Nessuno scrive al colonnello’ (1961); ‘I funerali della Mama Grande’ (1962); ‘La mala ora’ (1962); ‘Cent’anni di solitudine’ (1967), considerato il suo capolavoro; ‘L’autunno del patriarca’ (1975); ‘La incredibile e triste storia della candida Ere’ndira e della sua nonna snaturata’ (1972); ‘ Cronaca di una morte annunciata’ (1981); ‘L’amore ai tempi del colera’ (1985); ‘Il generale nel suo labirinto’ (1989); e l’indagine giornalistica ‘Notizia di un sequestro’ (1996).