Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Georgette Heyer. La pedina scambiata

7,00

1 Libro
Formato: Copertina rigida
Dimensioni: 13×20
Pagine: 384
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1972
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1972)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: 10922

1 disponibili

Descrizione

Le duchesse’ afferma gravemente Justin Alastair, duca di Avon ‘non danzano sulla sedia ‘. Ma ci sono duchesse e duchesse, e se l’autrice del romanzo si chiama Georgette Heyer e’ per lo meno azzardato voler stabilire prima della fine quali duchesse siano vere e quali false, quale personaggio abbia l’asso nella manica, quale il pezzo ( il re, la regina, l’alfiere, o soltanto, una pedina opportunamente giocata?) permetta di dare scacco all’avversario. Quando un duca inglese, tanto incredibilmente bello, tanto incredibilmente intelligente, e tanto incredibilmente libertino da meritare, nella Londra libertina dell’ultimo trentennio del Settecento, il soprannome di Satana, decide di entrare in un complesso gioco di innocenza tradita, di gioventu’ oppressa, di perfidia impunita, e di tenerne le fila con raffinata e crudele impassibilita’, chi puo’ mai dire che cosa accadra’ alla fine, se a muovere i pezzi sulla scacchiera sara’ lui o la stessa Georgette Heyer? E la Heyer costruisce un divertente romanzo, in cui le fanciulle virtuose e perseguitate hanno sufficiente spregiudicatezza per rendere affascinante il loro candore, e i libertini viziosi e persecutori sufficiente tenerezza d’animo per rendere irresistibile il loro libertinaggio. Cavalcate, rapimenti, congiure, anime nere, balli a corte, fughe notturne: Georgette Heyer non dimentica nessun ingrediente della grande tradizione del romanzo d’avventura. Con un’intelligenza che non si prende, intelligentemente sul serio, con un’ironia calibratissima e un’inesauribile vivacita’ di stile, la Hayer intesse, sull’eterno tema di Pigmalione vinto da Galatea, un arazzo settecentesco perfetto nei particolari come nelle scene d’insieme, delicato, raffinato, i cui personaggi, vivi e indimenticabili come creature in carne ed ossa, si muovono secondo regole perfettamente congegnate che si liberano tuttavia e si fanno invenzione immediata nel gioco di una fantasia affascinante.

Georgette Heyer. La pedina scambiata
Titolo: La pedina scambiata
Autore: Georgette Heyer
1 Libro
Formato: Copertina rigida
Dimensioni: 13×20
Pagine: 384
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1972
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1972)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: 10922

Note:
Georgette Heyer e’ nata a Londra il 16 agosto 1902.