Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Giorgio Amendola. Intervista sull’antifascismo

5,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11.5×18.5
Pagine: 220
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Fair (Segni di usura, pieghe, strappi)
Anno: 1976
Editore: Edizioni Euroclub (1976)
Lingua: Italiano
Codice: GDN0904

1 disponibili

Descrizione

“Errata. Ma non solo quella dei comunisti. L’analisi della situazione italiana nel ’21 fatta da tutti i gruppi dirigenti socialisti era errata. Anche Turati, su cosa puntava? Puntava su un risanamento della borghesia, del gruppo dirigente della borghesia; puntava su una vittoria di Giolitti, su un ritorno al buon governo: qualche cosa che non soltanto non era accettabile dal movimento operaio, ma che era anche utopistico, perché ormai la borghesia aveva altri disegni, lo sono pronto ad accettare una critica che riguarda gli errori di prospettiva allora commessi dai comunisti; ma allargo questa critica a tutti i socialisti. Nessuno comprese questa critica a tutti i socialisti. Nessuno comprese che cosa era il fascismo, l’originalità di questo movimento di massa.” In questo libro-intervista Giorgio Amendola fa un’analisi originale e spregiudicata dell’antifascismo, per coglierne meriti storici e debolezze politiche e culturali.

Giorgio Amendola. Intervista sull’antifascismo
Titolo: Intervista sull’antifascismo
Autore: Giorgio Amendola
Cura: Piero Melograni
1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11.5×18.5
Pagine: 220
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Fair (Segni di usura, pieghe, strappi)
Anno: 1976
Editore: Edizioni Euroclub (1976)
Lingua: Italiano
Codice: GDN0904