Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Giovanni Mosca. Piedi caldi e piedi freddi

5,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile con alette
Dimensioni: 13×20.5
Pagine: 188
Valutazione Supporto: Fair (Usato moltissimo)
Valutazione Confezione: Poor (Seriamente danneggiato o incompleto)
Anno: 1964
Editore: Mursia (1964)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN1011

1 disponibili

COD: TDN1011 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

‘Io vi parlo di un tempo ormai abbastanza lontano, ma non tanto che non possa ricordarne, per me e per voi, le ore e i minuti piu’ belli: il tempo di quando avevamo vent’anni o poco piu’, eravamo vestiti di grigioverde, e, ignari della tempesta che si sarebbe di li’ a pochi anni scatenata, passammo in spensierata letizia i sei mesi del corso allievi ufficiali, i quali furono come un giuoco, un giuoco fra ragazzi un po’ grandi, ecco tutto. Si correva per i prati e su per le colline e non avevamo che il peso dello zaino e del fucile; ma e’ il piu’ leggero dei pesi quando ne’ odio ne’ violenza siano nell’animo nostro, ma si faccia i soldati solo per custodir quella pace nella quale sempre vorremmo vivere.’ Giovanni Mosca.

Giovanni Mosca. Piedi caldi e piedi freddi
Titolo: Piedi caldi e piedi freddi
Autore: Giovanni Mosca
1 Libro
Formato: Copertina flessibile con alette
Dimensioni: 13×20.5
Pagine: 188
Valutazione Supporto: Fair (Usato moltissimo)
Valutazione Confezione: Poor (Seriamente danneggiato o incompleto)
Anno: 1964
Editore: Mursia (1964)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN1011

Note:
Giovanni Mosca, giornalista, scrittore, umorista, disegnatore, nacque a Milano nel 1908 e mori’ a Roma nel 1983. Collaboro’ al ‘Bertoldo’ e fu direttore del ‘Candido’, settimanale umoristico’, insieme a Giovanni Guareschi. Fra i suoi scritti ricordiamo: ‘Ricordi di scuola’ (1940), ‘Storia d’Italia in 200 vignette’ (1975), ‘Storia del mondo in 200 vignette’ (1978).

Copertina logora e strappata sul dorso.