Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
I Valadier. Andrea, Luigi, Giuseppe

I Valadier. Andrea, Luigi, Giuseppe

Acquista su Amazon:
“I Valadier. Andrea, Luigi, Giuseppe”
di Alvar González-Palacios (Autore)
Copertina flessibile
Editore: Officina Libraria (27 giugno 2019)
Collana: Saggi in officina
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8833670457
ISBN-13: 978-8833670454
Peso di spedizione: 649 g

Descrizione

Edita da Officina Libraria, “I Valadier. Andrea, Luigi, Giuseppe” è la prima monografia su Luigi Valadier (1726-1785), il più famoso argentiere, fonditore di bronzi, disegnatore e ornatista del Settecento in Italia, celebre in tutta Europa. Il volume è stato scritto direttamente in italiano da Alvar González-Palacios e tradotto in inglese per l’edizione della Frick Collection del 2018 che accompagnava la mostra curata dall’autore e da Xavier F. Salomon.

Vengono così esaminate tutte le opere note, molte delle quali inedite, dei Valadier, come due importanti argenti del padre Andrea. E si scopre anche il ruolo che ebbe il figlio di Luigi, Giuseppe, nella direzione della bottega. Giuseppe era infatti architetto di fama, ma saltuariamente intervenne nella progettazione di opere preziose.

Numerosi i regnanti, i principi e i pontefici che furono fra i clienti di Luigi Valadier, quali Gustavo III di Svezia, Pio VI, l’erede al trono di Russia, l’Elettore Palatino. A Roma, le più grandi famiglie papali furono sue protettrici e Luigi Valadier era a capo di una bottega che contava poco meno di cento lavoranti. Tuttavia, nonostante la gloria, egli si trovò talmente indebitato per l’enorme morosità dei suoi ricchissimi committenti che finì col togliersi la vita nel settembre del 1785.

La monografia è composta da undici capitoli, accompagnati da una cronologia dell’attività di Luigi Valadier, del padre Andrea e del figlio Giuseppe, a partire dal 1694, anno in cui in Francia nacque il padre Andrea, fino al 1799, anno della morte di Pio VI nell’esilio a Valance. La lista ragionata dei modelli di figura è desunta dal Registro generale compilato nella bottega di Giuseppe Valadier nel 1810. Altre cinque appendici riportano notizie di documenti d’archivio e testimonianze recuperate da pubblicazioni dell’epoca, seguite dalla bibliografia e dall’indice dei nomi.

Acquista su Amazon:
“I Valadier. Andrea, Luigi, Giuseppe”
di Alvar González-Palacios (Autore)
Copertina flessibile
Editore: Officina Libraria (27 giugno 2019)
Collana: Saggi in officina
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8833670457
ISBN-13: 978-8833670454
Peso di spedizione: 649 g

Alvar Gonzàlez-Palacios è nato a Cuba nel 1936. Dopo lunghi viaggi fra Stati Uniti ed Europa, si trasferì a Firenze dove compì i suoi studi universitari e fu allievo di Roberto Longhi. Tra i suoi libri, che costituiscono il più importante contributo alla storia delle arti decorative italiane, si ricordano Il Tempio del Gusto (1984 e 1986), Il Gusto dei Principi (1993), Arredi e Ornamenti alla corte di Roma (2004), Nostalgia e invenzione. Arredi e arti decorative a Roma e a Napoli nel Settecento (2011). Gli studi su Luigi Valadier, iniziati nel 1977 con diversi saggi, sono proseguiti nel catalogo della mostra Luigi Valadier au Louvre ou l’Antiquité exaltée (1994); ampliata in quella tenutasi presso l’Accademia di Francia a Villa Medici, L’oro di Valadier. Un genio nella Roma del Settecento. Presso la Frick Collection di New York, si è tenuta la mostra Luigi Valadier. Splendor in Eighteenth Century Rome (2018-2019), accompagnata dalla traduzione inglese di questo lavoro.