Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Jean Genet. Querelle di Brest - Diario del ladro

Jean Genet. Querelle di Brest – Diario del ladro

8,00

1 Libro
Formato: Copertina rigida con sopracoperta
Dimensioni: 18×23
Pagine: 262
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1984
Editore: Edizione CDE (1984)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: 31229

1 disponibili

COD: 31229 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Querelle e’ un giovane teppista. Fa il contrabbando di oppio con il padrone di un bordello. Uccide un marinaio che gli era complice. Incolpa del delitto un amico manovale. Eppure la sua anima e’ semplice e ‘innocente’ come quella di un bambino… In questo personaggio, l’autore pare ritrovare se stesso; la sua tormentata esistenza abitata da amori illeciti, di furti, di omicidi; la vita errabonda tra Spagna, Germania e Francia, interamente dedicata al ‘sommo fine del Male’. Una vita di solitudine alla ricerca di un ‘approdo definitivo dove bellezza, conoscenza e morte coincidono’. Gli stessi sentimenti, questa volta, focalizzati sui piccoli particolari, sulle sensazioni di ogni giorno.

Jean Genet. Querelle di Brest – Diario del ladro
Titolo: Querelle di Brest – Diario del ladro
Autore: Jean Genet
1 Libro
Formato: Copertina rigida con sopracoperta
Dimensioni: 18×23
Pagine: 262
Valutazione Supporto: Excellent (Usato poche volte)
Valutazione Copertina: Excellent (Quasi nuovo)
Anno: 1984
Editore: Edizione CDE (1984)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: 31229

Note:
Jean Genet e’ nato a Parigi nel 1910. Comincio’ a scrivere durante una detenzione. Il primo poema, ‘Le condanne’ a’ mort’, usci’ in edizione clandestina. Anche il primo romanzo, ‘Notre-Dame des Fleurs’ nacque in carcere e consolido’ la fama di autore di una realta’ quotidiana acida e dissacrante. Si dedico’ con successo anche al teatro. Nel 1966 la sua carriera appare conclusa. Genet partecipa alle contestazioni di Maggio; aderisce al movimento Black Panthers negli USA. Infine si dedica ai popoli in via di sviluppo, scrivendo articoli sulla condizione del popolo palestinese. Genet muore nel 1986.