Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Milena Milani. Soltanto amore

7,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile con alette
Dimensioni: 13×21
Pagine: 212
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Copertina: Very good (In buona condizione)
Anno: 1976
Editore: Rusconi (1976)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN0837

1 disponibili

COD: TDN0837 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Marcella, la protagonista di questo nuovo romanzo di Milena Milani, cammina sulla spiaggia di Albisola in un mattino d’inverno: ha venticinque anni, alle spalle un matrimonio sbagliato e anche molte esperienze strazianti, che tuttavia sembrano non aver lasciato traccia nel suo animo, che tende inconsciamente all’amore e nell’amore trova una ragione di vita. Incontra un essere che le assomiglia, un giovane pittore, un hippy fuori moda,dai lunghi capelli come un nazareno, e lo segue docilmente fino alla sua casa in collina, amandolo in una maniera esaltante. Il romanzo si svolge a cerchi concentrici, fra la narrazione in prima persona di quella giornata e la rievocazione dell’infanzia e dell’adolescenza in una inane ricerca di un amore totale, che affiora in certi istanti per poi scomparire irrimediabilmente. Marcella si sente piu’ impigliata nei giorni che vanno – quelli gia’ trascorsi e quelli che devono ancora passare – fra il mare e le colline della cittadina in cui si e’ rifugiata fuggendo da Milano, per ritrovare un equilibrio interiore. Ma i suoi amori si accavallano disordinatamente, gli uni sugli altri, ogni volta e’ una speranza delusa, mentre il cerchio di un’esistenza vissuta senza avarizia, anzi con generosita’ e disponibilita’, sembra chiudersi a poco a poco intorno a lei. Ogni soluzione, anche la piu’ estrema, che per un attimo drammatico balena nella mente della protagonista, si dimostra assurda. Come sfuggire a questa angoscia? Ma e’ possibile sfuggirle? Mai prima d’ora uno scrittore italiano ha affrontato, con una simile chiarezza e senza paura d’essere frainteso, il tema del sesso come dramma, mistero, amore, anzi ‘soltanto amore’, come qualcosa di assoluto e forse di irraggiungibile

Milena Milani. Soltanto amore
Titolo: Soltanto amore
Autore: Milena Milani
1 Libro
Formato: Copertina flessibile con alette
Dimensioni: 13×21
Pagine: 212
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Copertina: Very good (In buona condizione)
Anno: 1976
Editore: Rusconi (1976)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN0837

Note:
Milena Milani, scrittrice e giornalista, e’ nata a Savona nel 1922, ha proseguito gli studi a Roma, dove si era trasferita giovanissima. I suoi libri, improntati a uno spregiudicato anticonformismo, sono stati tradotti in molti paesi. Tra i piu’ noti, ricordiamo i romanzi: ‘Storia di Anna Drei’, Premio Mondadori 1948; ‘La ragazza di nome Giulio’; ‘Io donna e gli altri’, Premio Verga 1974; ‘Soltanto amore’, Premio Trofeo Club del collezionista – Ore d’Arte 1976; ‘Oggetto sessuale’, Premio Rovereto 1977 per la letteratura. La Milani e’ molto conosciuta anche come pittrice e ceramista.