Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Seachanges. Music in the Mediterranean and Atlantic Worlds, 1550–1800

35,00

Acquista su Amazon:
“Seachanges. Music in the Mediterranean and Atlantic Worlds, 1550–1800”
di Kate Van Orden (a cura di)
Edizione Inglese
Editore: Officina Libraria (20 gennaio 2022)
Lingua: Inglese
Copertina flessibile: 320 pagine
ISBN-10: 883367150X
ISBN-13: 978-8833671505
Peso articolo: 840 g
Dimensioni: 17.1 x 2.7 x 24.1 cm

Descrizione

Un cambiamento radicale nello studio della storia europea riguarda il ruolo delle migrazioni.
Lo studio dei modelli migratori, dei viaggi, dei pellegrinaggi e delle schiavitù ha messo in crisi le visioni nazionalistiche di omogeneità etnica, precedentemente vista come largamente caratterizzante le società della prima età moderna.
In particolare il volume esamina la circolazione di musica e musicisti attraverso la diaspora Mediterranea, che finisce con varcare l’Atlantico, in tre parti: Oriente e Occidente, il Mediterraneo; In Italia, dall’Italia; gli imperi francese (Caraibi) e spagnolo (America Latina).
Una serie di contributi che affondano le radici nella storia, antropologia, demografia, letteratura e musica dimostrano come l’attraversamento dei confini può cambiare la nostra comprensione della produzione culturale e, al contrario, come lo studio delle performance musicali ci può aiutare a identificare casi di incontro etnico, creolizzazione e meticciato culturale che altrimenti sarebbe difficile rintracciare.

Acquista su Amazon:
“Seachanges. Music in the Mediterranean and Atlantic Worlds, 1550–1800”
di Kate Van Orden (a cura di)
Edizione Inglese
Editore: Officina Libraria (20 gennaio 2022)
Lingua: Inglese
Copertina flessibile: 320 pagine
ISBN-10: 883367150X
ISBN-13: 978-8833671505
Peso articolo: 840 g
Dimensioni: 17.1 x 2.7 x 24.1 cm