Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

William Faulkner. Oggi si vola

5,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11×18.5
Pagine: 292
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Confezione: Fair (Segni di usura, pieghe, strappi)
Anno: 1966
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1966)
Edizione/Collana/Serie/Numero: Gli Oscar Settimanali
Lingua: Italiano
Codice: 6447

1 disponibili

Descrizione

Oggi si vola: oggi si muore, oggi si puo’ morire. Il motivo della morte come mestiere banale si sviluppa, in questo romanzo di William Faulkner, attraverso un crescendo di scene narrative che hanno l’evidenza di sequenze cinematografiche. Per i protagonisti di questa storia americana, il rischio della morte e’ accettato come una cosa ovvia, senza grandezza e senza vilta’. Un pilota, un paracadutista, una donna, un ragazzo e un giornalista alcolizzato intrecciano i loro destini intorno a un campo di aviazione, dove si svolgono gare aeree al cospetto di una folla avida di emozioni violente, che, nell’attesa inconfessata di veder verificarsi l’evento estremo dello spettacolo, quello della morte, partecipa a una sorta di crudele rito purificatore. Tutti i mostri quotidiani, il male della civilta’ meccanica, nella sua espressione piu’ esasperata, sono simboleggiati da questa folla frenetica e vociferante. William Faulkner ha tentato di esorcizzare l’incubo imprigionandolo in una specie di specchio magico, visto con gli occhi di un uomo prigioniero dell’alcool, del dolore e di una grottesca allegria

William Faulkner e’ nato nel 1897 a New Albany ed e’ morto nel 1962 a Oxford, nel Mississippi. I suoi romanzi sono ambientati nel profondo Sud degli Stati Uniti, chiuso nel suo orgoglio e nella sua miseria, aggrappato allo schiavismo e ai ricordi di un grande passato. Tra le sue opere ricordiamo: ‘La paga del soldato’ (1926), ‘L’urlo e il furore’ (1929), forse la sua opera piu’ riuscita, ‘Santuario’ (1931), il libro che lo fece conoscere al grande pubblico, ‘Luce d’agosto’ (1932), ‘Assalonne, Assalonne!’ (1936), ‘Non si fruga nella polvere’ (1948), ‘Requiem per una monaca’ (1951), ‘Una favola’ (1954), ‘La citta” (1957), ‘Il palazzo’ (1959). Nel 1949 gli venne assegnato il Premio Nobel per la letteratura.

William Faulkner. Oggi si vola
Titolo: Oggi si vola
Autore: William Faulkner
1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11×18.5
Pagine: 292
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Confezione: Fair (Segni di usura, pieghe, strappi)
Anno: 1966
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1966)
Edizione/Collana/Serie/Numero: Gli Oscar Settimanali
Lingua: Italiano
Codice: 6447