Tag: Costantini Art Gallery

Vins Blake. Planets

Vins Blake. Planets

sede: XXS aperto al contemporaneo (Palermo). L’occhio del visitatore verrà proiettato in un immaginario universo fantastico, inglobato nel liquido amniotico di galassie lontanissime e silenti. Ma i pianeti rappresentati da Vins Blake sono ben lontani dall’essere forme di vita celeste, bensì provengono dall’aspetto più viscerale della terra. Il progetto “Planets” rintraccia le sue radici nell’insolito…

U’ marimotu vol. 2 – Mostra collettiva

U’ marimotu vol. 2 - Mostra collettiva

sede: Costantini Art Gallery (Milano). Alla Sicilia e al suo patrimonio, visceralmente radicati nelle onde del mare, è dedicato il progetto u’ marimotu (dal dialetto siciliano, il maremoto) che, metaforicamente, descrive l’attuale fermento artistico della regione, in perpetua trasformazione, mutamento ed evoluzione. Attingendo a piene mani dall’analisi di tematiche forti come l’emarginazione, l’incomunicabilità, la deprivazione…

Vins Blake. Planets

Vins Blake. Planets

sede: Costantini Art Gallery (Milano). Un viaggio interstellare, dove il visitatore avrà modo di ritrovarsi coinvolto nella scoperta di una nuova e immaginaria galassia, la cui origine non deriva dallo spazio ma dalla terra. La galleria si trasformerà in un vero e proprio planetario, un percorso per un astronomo alternativo che ha deciso di utilizzare…

Aqua Aura. Aqualand

Aqua Aura. Aqualand

sede: Costantini Art Gallery (Milano). Le mostre “Somewhere Out There” a Palazzo Cuttica di Alessandria e “Millennial Project” a Reggio Emilia, hanno chiuso la stagione espositiva 2017 di Aqua Aura, mentre “Morgana’s tales” al Palazzo del Parco di Diano Marina ha aperto la stagione espositiva 2018 che prosegue con “Aqualand” alla Costantini Art Gallery. A…

Cristina Lama. Lágrimas de San Lorenzo

Cristina Lama. Lágrimas de San Lorenzo

sede: XXS aperto al contemporaneo (Palermo). Analogamente all’antica arte, Cristina Lama realizza le sue opere su carta, nel rispetto della tecnica litografica basata sulla repulsione dell’acqua dal grasso, creando così delle immagini “al negativo”, dettate dal rigetto del colore ad olio e tempera, invertendo, in questo modo, i valori tonali. La particolarità delle carte selezionate,…

Marina Vargas. L’estetica della vertigine

Marina Vargas. L'estetica della vertigine

sede: Costantini Art Gallery (Milano). In esposizione un corpus di opere che evidenzia la poliedrica produzione dell’artista, composto principalmente da sculture e tecniche miste su carta. Marina Vargas, usando dei teschi e dei cuori in porcellana, reinterpreta il tema della Vanitas, non più come emblemi di caducità e trapasso, ma di distruzione in senso alchemico,…