Mattia Moreni

19 articoli

La grande stagione dell'Informale a Torino

La grande stagione dell’Informale a Torino

Dopo le tragiche vicende belliche, in un clima di generale rinnovamento ideologico e culturale, anche nel campo delle arti figurative si assiste in Italia a un accelerato processo di trasformazione e di ...
L'Arte di collezionare Arte - Una raccolta privata montecchiese

L’Arte di collezionare Arte – Una raccolta privata montecchiese

sede: Castello Medievale di Montecchio Emilia (Montecchio Emilia, Reggio Emilia). cura: Sandro Parmiggiani. Il progetto culturale "Profeti in Patria. Cammini d'artista in Emilia Romagna", promosso e organizzato annualmente dal 2015 dal Comune ...
Torino anni '50. La grande stagione dell'Informale

Torino anni ’50. La grande stagione dell’Informale

sede: Museo di Arti Decorative Accorsi Ometto (Torino). cura: Francesco Poli. Con la mostra, curata da Francesco Poli, "Torino anni '50. La grande stagione dell'Informale" il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto intende ...
Torino e l'arte informale - Omaggio a Michel Tapiè

Torino e l’arte informale – Omaggio a Michel Tapiè

sede: Sant’Agostino Casa d’Aste (Torino). La mostra vuole omaggiare il ruolo di Michel Tapié, che ha influenzato un'intera stagione del collezionismo torinese. Il critico francese approda a Torino nel 1956, grazie ai ...
Oltre lo spazio, oltre il tempo. Il sogno di Ulisse Aldrovandi

Oltre lo spazio, oltre il tempo. Il sogno di Ulisse Aldrovandi

sede: Centro Arti e Scienze Golinelli (Bologna). cura: Andrea Zanotti, Roberto Balzani, Antonio Danieli, Luca Ciancabilla. Il progetto espositivo presenta un connubio inconsueto e originale tra reperti e oggetti delle collezioni museali ...
Il paesaggio. Sentieri battuti e nuove prospettive - Mostra collettiva

Il paesaggio. Sentieri battuti e nuove prospettive – Mostra collettiva

sede:Museo Civico delle Cappuccine (Bagnacavallo, Ravenna). cura: Davide Caroli. L'esposizione, promossa dal Comune di Bagnacavallo e organizzata dal Museo Civico delle Cappuccine, si innesta nella programmazione triennale dedicata al paesaggio, tema sul ...
Eresia - Arte e vita

Eresia – Arte e vita

sede: Mart Rovereto (Rovereto, Trento). cura: Denis Isaia. Anticonformisti, ribelli, dissacranti, provocatori, irriverenti, sfacciati. Sono i protagonisti di "Eresia. Arte e Vita": uomini e donne del XX e del XXI secolo che ...
Arte e Impresa - Dino Zoli, 50 anni di creatività

Arte e Impresa – Dino Zoli, 50 anni di creatività

sede: Fondazione Dino Zoli (Forlì). Con l'esposizione "Arte e Impresa - Dino Zoli, 50 anni di creatività" si aprono ufficialmente le celebrazioni del 50° Anniversario dell'attività imprenditoriale di Dino Zoli. Per tutto ...
Marginalia. Le forme della libertà

Marginalia. Le forme della libertà

sede: Castello Visconteo di Pavia (Pavia). cura: Valerio Dehò. È una mostra ricca di universi visionari e di personalità eclettiche quella che va in scena al Castello Visconteo di Pavia, dal titolo ...
Senza figura - Mostra collettiva

Senza figura – Mostra collettiva

sede: Monitor (Pereto, L'Aquila). cura: Nicola Samorì. Le nature morte introducono i soggetti prescelti per la mostra allestita nella sede Monitor di Pereto, Senza Figura, in cui Nicola Samorì ricopre la doppia ...
Firenze 1960: le litografie del Bisonte di Mattia Moreni - Il testo del curatore Luca Maggio

Firenze 1960: le litografie del Bisonte di Mattia Moreni – Il testo del curatore Luca Maggio

Fra l'agosto e il settembre del 1960, Mattia Moreni, quasi quarantenne e già al culmine di una carriera straordinaria con successi internazionali fra Parigi, San Paolo del Brasile, Documenta a Kassell e ...
Mattia Moreni. Le litografie del Bisonte, Firenze 1960

Mattia Moreni. Le litografie del Bisonte, Firenze 1960

sede: Pallavicini 22 Art Gallery (Ravenna). cura: Luca Maggio, Roberto Pagnani. Fra l'agosto e il settembre del 1960, Mattia Moreni eseguì a Firenze per le Edizioni d'Arte il Bisonte la preziosa cartella ...