Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Carlo Castellaneta. Notti e nebbie

6,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 14×21.5
Pagine: 212
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Good (In condizioni appena sufficienti)
Anno: 1975
Editore: Rizzoli (1975)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN0863

1 disponibili

COD: TDN0863 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Le notti e le nebbie che animano questo libro sono quelle del 1944 a Milano, nel periodo piu’ drammatico della nostra storia recente. La violenza fascista tocca il suo vertice, insieme alla corruzione dilagante, insieme al gelo e alla fame. Ma la vicenda, vista attraverso l’occhio del protagonista (un funzionario della Polizia politica), potrebbe essere ambientata ai giorni nostri per la sua inquietante carica di attualita’. Da dove viene la violenza? Come si puo’ diventare un ultra’? La tesi che questo romanzo sembra proporre e’ che in ognuno di noi cova l’estremista, il despota, il violento, ammantato di ragioni ideali, talvolta rispettabili, circonfuso dalle apparenze piu’ inoffensive. Tre donne, che Castellaneta ritrae con la consueta maestria, si muovono intorno a quest’uomo rivelandone, di volta in volta, le illusioni o gli istinti di morte. La materia e’ quella del primo libro di Castellaneta, riscritto qui ‘dalla parte del padre’, senza che l’autore si sia posto alcuna censura, ne’ ideologica ne’ moralistica. Bagliori di erotismo e di ferocia esplodono cosi’ in queste pagine di intensita’ sconvolgente, dove le apparizioni di Noemi, di Magda, di Lucia si alternano al coro degli altri personaggi in un crescendo di emozioni e di colpi di scena. Un libro trascinante, concepito come un oscuro viaggio alle radici del male

Carlo Castellaneta. Notti e nebbie
Titolo: Notti e nebbie
Autore: Carlo Castellaneta
1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 14×21.5
Pagine: 212
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Good (In condizioni appena sufficienti)
Anno: 1975
Editore: Rizzoli (1975)
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: TDN0863

Note:
Carlo Castellaneta, nato a Milano nel 1930, inizio’ giovanissimo a scrivere racconti per le terze pagine dei quotidiani. Il suo primo romanzo, ‘Viaggio col padre’ (1958), lo rivelo’ all’attenzione della critica. Tre anni dopo pubblico’ ‘Una lunga rabbia’. Con i romanzi ‘Villa di delizia’ (1961), cui fu attribuito il Premio dei Librai Milanesi e ‘Gli incantesimi’ (1968), finalista al Campiello, Castellaneta si e’ imposto come uno dei piu’ originali fra i giovani narratori italiani. ‘La dolce compagna’ (1970), finalista allo Strega, ha ottenuto il Premio D’Annunzio. Nel 1972 ha pubblicato ‘La Paloma’, nel ’73 ‘Tante storie’. Castellaneta ha scritto per il teatro ‘La marcia di Radetzky, uscito nel 1970.