Picasso Metamorfosi

Picasso Metamorfosi

sede: Palazzo Reale di Milano (Milano). cura: Pascale Picard. “Se tutte le tappe della mia vita potessero essere rappresentate come punti su una mappa e unite con una linea, il risultato sarebbe la figura del Minotauro”. Pablo Picasso, Minotauromachia (1935) La mostra Picasso Metamorfosi in programma dal 18 ottobre a Palazzo Reale segna la stagione…

Incontro con Alessandra Chemollo: “Spazio, Luce, Tempo. Per una sintesi del visibile”

Incontro con Alessandra Chemollo: "Spazio, Luce, Tempo. Per una sintesi del visibile"

sede: Collezione Peggy Guggenheim (Venezia). L’incontro con Alessandra Chemollo si svolge nell’ambito del ciclo di incontri “Oltre Albers”, appuntamenti durante i quali fotografi, artisti e grandi viaggiatori approfondiranno le diverse tematiche della mostra “Josef Albers in Messico“, spaziando dal foto-racconto di viaggio fino al rapporto tra fotografia e architettura, offrendone una lettura personale e inedita.…

Gianfranco Gobbini. Oro zafferano, omaggio alla mia terra

Gianfranco Gobbini. Oro zafferano, omaggio alla mia terra

sede: Associazione Culturale Lazzaro (Forte dei Marmi). Gianfranco Gobbini presenta in questa mostra versiliese una serie di dipinti realizzati utilizzando lo zafferano, dando a questo prodotto della cucina così prezioso il valore coloristico di un pigmento cromatico. “Oro zafferano, omaggio alla mia terra” è un battesimo nella terra versiliese ed è il titolo dell’esposizione di…

Il pensiero fotografico – Dodici tappe di riflessione filosofica sulla fotografia

Il pensiero fotografico - Dodici tappe di riflessione filosofica sulla fotografia

sede: TST Art Gallery (Livorno). Alla “TST Art Gallery” di Livorno prenderà il via “Il pensiero fotografico”, un percorso in dodici tappe di riflessione filosofica sulla fotografia. L’obiettivo del progetto, oggi che siamo annegati dalla produzione incessante di immagini, è quello di individuare e consolidare gli strumenti per un’indagine critica sulla fotografia. Si tratta di…

Osvaldo Licini. Che un vento di follia totale mi sollevi

Osvaldo Licini. Che un vento di follia totale mi sollevi

sede: Collezione Peggy Guggenheim (Venezia). cura: Luca Massimo Barbero. La mostra celebra i 60 anni della scomparsa di Osvaldo Licini (1894 – 1958): era il 1958 quando l’artista, sotto l’egida promozionale del critico d’arte amico di Peggy Guggenheim, Giuseppe Marchiori, vinse il gran premio internazionale per la pittura alla XXIX Biennale di Venezia dove aveva…

Pietro Masturzo. Excursus

Pietro Masturzo. Excursus

sede: Villa Deslex (Gressoney-Saint-Jean). Excursus raccoglie una sintesi del lavoro di Pietro Masturzo, svolto nell’ultimo decennio in zone di conflitto. Il percorso visivo è guidato da un’intervista di Francesca Milano al fotoreporter napoletano che, raccontandosi alla giornalista, seleziona alcune tra le sue immagini più significative per narrare le vicende umane che si agitano all’interno dei grandi…

Lucca Biennale 2018 – Paper, Art, Design

Lucca Biennale 2018 - Paper, Art, Design

sede: Varie Sedi (Lucca). Tante novità per la prossima edizione della Biennale. La prima grande novità sta proprio nel cambio del nome della manifestazione che da qui in avanti, da questa 9a edizione, non sarà più “Cartasia” ma “Lucca Biennale”. “Lucca” a significare il legame imprescindibile con la città che la ospita e con un…

Da Tiziano a Van Dyck. Il volto del ‘500

Da Tiziano a Van Dyck. Il volto del '500

sede: Casa dei Carraresi (Treviso). cura: Ettore Merkel. “Da Tiziano a Van Dyck. Il volto del ‘500” attinge integralmente a una delle maggiori collezioni private del Veneto, quella creata già a partire dal secondo dopoguerra da Giuseppe Alessandra. I dipinti qui selezionati propongono un affascinante percorso che dal Rinascimento giunge al Manierismo fino a lambire…

Giorgio Distefano – Marilina Marchica. Geografie sentimentali

Giorgio Distefano - Marilina Marchica. Geografie sentimentali

sede: 091 Art Project – Rizzuto Gallery (Palermo). cura: Cristina Costanzo. La mostra è dedicata a due differenti ricerche riconducibili a un’affine geografia sentimentale, in riferimento a una riflessione del noto fotografo Luigi Ghirri che, nell’introduzione a “Paesaggio italiano” (1989), notava: “Questo lavoro sul paesaggio italiano vorrei che apparisse un po’ così, come questi disegni…

Gauguin e gli Impressionisti. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard

Gauguin e gli Impressionisti. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard

sede: Palazzo Zabarella (Padova). cura: Anne-Birgitte Fonsmark. Dipinti, o più correttamente capolavori, di Cézanne, Degas, Gauguin, Manet, Monet, Berthe Morisot, Renoir, Matisse sono proposti in “Gauguin e gli Impressionisti. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard” a Palazzo Zabarella. La Fondazione Bano e il Comune di Padova sono entrati, unici per l’Italia, nel pool di quattro grandi sedi…

Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co.

Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co.

sede: Camera – Centro Italiano per la Fotografia (Torino). cura: Walter Guadagnini. La mostra “Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co” ripercorre la storia della trasformazione del documento, fotografico nello specifico, in opera d’arte, giunta al culmine negli anni ’60. In esposizione oltre 120 opere tra quadri, fotografie, collages, grafiche,…

Paolo Loschi. Tarab, quando le anime si toccano

Paolo Loschi. Tarab, quando le anime si toccano

sede: Galleria Orizzonti Arte Contemporanea (Ostuni). cura: Gabriella Damiani. Il quinto evento previsto nel calendario delle mostre della galleria Orizzonti Arte Contemporanea di Ostuni per questa estate è affidato all’artista trevigiano Paolo Loschi con la sua mostra “Tarab, quando le anime si toccano”. La mostra giunge dopo un lungo percorso di crescita e consolidamento della…

Diego Marcon. La miserabile

Diego Marcon. La miserabile

sede: Palazzo della Triennale (Milano). cura: Edoardo Bonaspetti. C’è qualcosa di profondamente doloroso e allo stesso tempo comico nel lavoro di Marcon, che trasforma gli spazi della Triennale in una camera silenziosa e perturbante. La miserabile è una condizione esistenziale, uno stato d’animo e una scena che prende forma a partire da un nucleo figurativo…

Boldini e la Moda

Boldini e la Moda

sede: Palazzo dei Diamanti (Ferrara). cura: Barbara Guidi con la collaborazione di Virginia Hill. “Boldini sapeva riprodurre la sensazione folgorante che le donne sentivano di suscitare quand’erano viste nei loro momenti migliori”. Con queste parole Cecil Beaton, tra i primi e più celebri fotografi di moda del Novecento, sanciva il talento del pittore ferrarese nel…

Achille Funi e gli amici pittori di “Novecento”

Achille Funi e gli amici pittori di "Novecento"

sede: CMC – Centro Culturale di Milano (Milano). cura: Nicoletta Colombo, Serena Redaelli. La rassegna presenta trenta opere, tra cui alcune inedite, dell’artista ferrarese, articolate a partire dagli esordi futuristi, fino alla moderna classicità di “Novecento”, movimento di cui è stato tra i fondatori con Mario Sironi. Accanto è proposta una selezione di lavori dei…