Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Ernest Hemingway. I quarantanove racconti

5,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11×18.5
Pagine: 584
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Good (In condizioni appena sufficienti)
Anno: 1969
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1969)
Edizione/Collana/Serie/Numero: Gli Oscar
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: 8634

1 disponibili

Descrizione

Andando dove dovete andare, facendo quel che dovete fare, vedendo quel che vi tocca vedere, lo strumento che usate per scrivere si rovina e si smussa. Ma preferisco che sia smussato e dovergli ridare forza e affinarlo di nuovo sulla mola, sapendo di avere qualcosa da scrivere, anziche’ averlo lucido e brillante e non avere niente da dire…’ Cosi’ si esprimeva Hemingway parlando dei suoi Racconti (scritti tra il 1921 e il 1938), che portano il segno inconfondibile di una fantasia sempre rinnovata dall’intimo, negandosi ad ogni schema convenzionale. Formano, cosi’, anche il riflesso di quell’inquietudine profonda che lo ha condotto ad esporsi, giovane o no, da una parte all’altra del mondo, in battaglie e avventure senza le quali gli sarebbe parso di non esistere. Ma rivelano, nello stesso tempo, la coerenza di Hemingway come artista, con un mondo interiore che si appaga solo della pienezza della vita, e tanto piu’ ha dovuto riconoscere grandi i poteri dello scetticismo e della disperazione. Ne e’ nata una dialettica singolarissima tra impegno esistenziale e ansieta’ o angoscia della ‘sconfitta’ (rappresentata infine dalla morte), come tra individualismo e partecipazione genuina ai decisivi problemi della societa’. Messa in rilievo da vicende molteplici e sempre affascinanti, questa coerenza artistico-morale e’ il fulcro dei Quarantanove racconti, che la critica ha collocato tra i piu’ belli del nostro secolo.

Ernest Hemingway. I quarantanove racconti
Titolo: I quarantanove racconti
Autore: Ernest Hemingway
1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11×18.5
Pagine: 584
Valutazione Supporto: Good (Molto usato, qualità discreta)
Valutazione Copertina: Good (In condizioni appena sufficienti)
Anno: 1969
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1969)
Edizione/Collana/Serie/Numero: Gli Oscar
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Narrativa
Codice: 8634

Hernest Hemingway, nato Oak Park, Illinois, nel 1899 e morto suicida nel 1961, comincio’ giovanissimo la carriera giornalistica nel Kansas City Star. I suoi scritti contribuirono alla formazione della prosa d’arte americana e influenzarono anche molti scrittori stranieri. Oltre ai numerosi reportages e ai racconti giovanili, vanno ricordati: ‘Addio alle armi’, ‘Morte nel pomeriggio’, ‘Verdi colline d’Africa’, ‘Per chi suona la campana’, ‘Il vecchio e il mare’, ‘Fiesta’, ‘Di la’ dal fiume e tra gli alberi’ e ‘Festa mobile’, uscito postumo. Hemingway nel 1954 ottenne il Premio Nobel per la letteratura.