Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Flora Ruchat­Roncati. Memoria e trasformazione – Scritti e conversazioni su architettura e territorio

20,00

Acquista su Amazon:
“Memoria e trasformazione. Scritti e conversazioni su architettura e territorio”
di Flora Ruchat­Roncati (Autore), Nicola Navone (a cura di)
Editore: Casagrande (2 dicembre 2022)
Lingua: Italiano
Copertina flessibile: 184 pagine
ISBN-10: 8877139617
ISBN-13: 978-8877139610
Peso articolo: 505 g
Dimensioni: 12 x 1 x 24 cm

Descrizione

La scrittura ha sempre accompagnato la ricerca architettonica di Flora Ruchat-Roncati. Nelle decine di taccuini che ha lasciato dietro di sé, si trovano, a sorpresa, più annotazioni che schizzi, come se l’esercizio della parola fosse un puntello ineludibile al suo progettare, una tappa in cui precisare il pensiero per giungere al nitore del gesto architettonico. Di questo esercizio viene qui dato conto raccogliendo per la prima volta, a dieci anni dalla sua scomparsa (24 ottobre 2012), una selezione di interventi di Ruchat-Roncati: articoli, saggi e interviste dove discute del mestiere di progettare, presenta i propri progetti, rende omaggio ad amici e maestri e parla dell’insegnamento accademico, da lei praticato in particolare al Politecnico di Zurigo, dove dal 1985 è stata (prima donna a conseguire il titolo) professoressa ordinaria di progettazione. Sono riflessioni da cui emerge il suo modo di intendere la propria professione, anche in senso civile, perché “l’architettura è un servizio: qualsiasi progetto, che sia una sedia, una casa, una scuola o l’imbocco di una galleria risponde a un bisogno ben preciso”.

Curata da Nicola Navone, la raccolta, arricchita da disegni inediti tratti dai taccuini, offre una prospettiva nuova da cui guardare all’opera e al pensiero di una protagonista dell’architettura svizzera del Novecento.

Acquista su Amazon:
“Memoria e trasformazione. Scritti e conversazioni su architettura e territorio”
di Flora Ruchat­Roncati (Autore), Nicola Navone (a cura di)
Editore: Casagrande (2 dicembre 2022)
Lingua: Italiano
Copertina flessibile: 184 pagine
ISBN-10: 8877139617
ISBN-13: 978-8877139610
Peso articolo: 505 g
Dimensioni: 12 x 1 x 24 cm

Flora Ruchat-Roncati (1937–2012) è stata una protagonista della fortunata stagione che, sulla scia della mostra Tendenzen (1975), ha visto imporsi all’attenzione critica una nuova generazione di architetti ticinesi, tra cui Aurelio Galfetti, Ivo Trümpy, Luigi Snozzi, Livio Vacchini e Mario Botta. Tra le sue opere ricordiamo le scuole di Riva San Vitale, il Bagno di Bellinzona (entrambe con Galfetti e Trümpy), le infrastrutture dell’autostrada A16 Transjurane (con Renato Salvi) e la collaborazione con il Beratungsgruppe für Gestaltung per AlpTransit.