Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Molyda Szymusiak. Il racconto di Peuw bambina cambogiana

7,00

1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11.5×19.5
Pagine: 352
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Confezione: Very good (In buona condizione)
Anno: 1991
Editore: Einaudi (1991)
Lingua: Italiano
EAN/ISBN/ASIN Cod: 9788806593889

1 disponibili

COD: 9788806593889 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Nell’aprile 1975 i khmer rossi entrano a Phnom Penh, capitale della Cambogia, accolti come liberatori. L’intera citta’ viene subito evacuata, perche’ nella nuova Cambogia le citta’, nido di corruzione, non devono esistere. Da quel momento il Paese e’ isolato dal mondo. Tutti coloro che sono in sospetto di essere dei reazionari vengono massacrati senza processo. Viene aggredita la memoria collettiva, abolita la pratica religiosa, distrutte le pagode. Si uccide per un pugno di riso, per una parola pronunciata distrattamente, per aver versato una lacrima o mormorato una preghiera. L’aver studiato e’ una colpa inescusabile. Tutti devono diventare contadini. Viene instaurato un nuovo sistema agricolo, basato su tecniche medievali. Il riso viene a mancare, la gente si ammala di colera e di malaria e, avviata ai lavori forzati, muore di fame e di stenti. In quattro anni sotto il regime di Pol Pot muoiono tre milioni e mezzo di persone, eppure il mondo sembra ignorare quella che si rivelera’ una delle grandi tragedie del nostro tempo. Questa tragedia ha trovato la sua Anna Frank, la testimone lucida e attenta in una bambina di dodici anni, Peuw, che e’ riuscita a scampare al massacro con tre piccoli cugini e oggi vive in Francia, con il nome di Molyda Szymusiak che le hanno dato i genitori adottivi.

Molyda Szymusiak. Il racconto di Peuw bambina cambogiana
Titolo: Il racconto di Peuw bambina cambogiana
Autore: Molyda Szymusiak
1 Libro
Formato: Copertina flessibile
Dimensioni: 11.5×19.5
Pagine: 352
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Confezione: Very good (In buona condizione)
Anno: 1991
Editore: Einaudi (1991)
Lingua: Italiano
EAN/ISBN/ASIN Cod: 9788806593889

Note:
Tradotto e presentato da Natalia Ginzburg

Scrive Natalia Ginzburg: ‘Ho amato e tradotto ‘Il racconto di Peuw senza sapere nulla sulla Cambogia e chiedendomi perche’, nel corso della mia vita, non avevo mai pensato alla Cambogia, ne’ avevo mai letto niente che si riferisse a quella terra’. Resoconto minuzioso di una realta’ governata da leggi assurde e incomprensibili, la storia dei quattro bambini e’ anche una testimonianza di vitalita’ e di coraggio, di solidarieta’ e di affetto, ‘Il racconto di Peuw’ e’ uno di quei libri sui quali siamo chiamati ancora una volta a misurare la vergogna e il riscatto dell’uomo.