Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Nino Manfredi. Viva gli sposi

5,00

Nino Manfredi. Viva gli sposi
Titolo: Viva gli sposi
Autore: Nino Manfredi
Quantità: 1 Libro
Formato: Copertina rigida con sovracoperta
Pagine: 192
Valutazione: Excellent (Usato poche volte) Copertina: Very good (Involucro ed eventuali inserti buoni)
Editore: Rizzoli (1984)
Lingua: Italiano
EAN/ISBN/ASIN Cod: 8817664308

1 disponibili

COD: 8817664308 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

E’ questo un romanzo concitato, allegro, drammatico sul matrimonio, scritto dal popolarissimo attore romano, anzi ciociaro, Nino Manfredi, che pudicamente lui non vuol chiamare romanzo, ma solo appunti di vita coniugale.
E’ la storia di una coppia che festeggia le nozze d’argento, con tutti i parenti vicini e lontani, e progetta di fare il viaggio sentimentale, che a suo tempo non pote’ compiere.
E’ una festa a dir poco tumultuosa, venticinque anni di vita coniugale sono una specie di eternita’ e una specie di universo.
Un universo colorato e dialettico, problematico e favoloso, squassato da quell’umorismo irresistibile e struggente di cui Manfredi ha dato una gran prova in un altro film ideato, diretto e interpretato da lui ‘Per grazia ricevuta’.
Bruno di Russo e’ il protagonista di ‘Viva gli sposi!’, l’uomo che sa mentire per salvare la famiglia, ma la deuteragonista e’ Gina, nata Parisi, la moglie, la donna che vuole accanitamente la verita’.
Tutto e’ rimescolato, tutto e’ messo in discussione, tutto e’ risolto, in un libro divertente, ma a suo modo profondo, e anche utile.
Utile, come no?
A coppie vecchie e nuove, provate e inedite.

Nino Manfredi. Viva gli sposi
Titolo: Viva gli sposi
Autore: Nino Manfredi
Quantità: 1 Libro
Formato: Copertina rigida con sovracoperta
Pagine: 192
Valutazione: Excellent (Usato poche volte) Copertina: Very good (Involucro ed eventuali inserti buoni)
Editore: Rizzoli (1984)
Lingua: Italiano
EAN/ISBN/ASIN Cod: 8817664308

Note:
Di Nino Manfredi il pubblico italiano, e non solo, sa tutto. Sa che e’ uno degli attori comici che non lo tradiscono mai. Questa volta, Manfredi si presenta anche come narratore, scrivendo come parla, in bilico tra italiano e dialetto, con immediatezza cordiale, rivolgendosi direttamente al lettore. L’idea di ‘Viva gli sposi!’ gli e’ venuta in mente in circostanze insolite, la volta che lui e Mennea, proprio Pietro Mennea, sono stati proclamati la coppia dell’anno a una festa. Facevano una strana coppia senz’altro. Ma Manfredi ha cominciato a pensare alla coppia in se’ e per se’. Alla coppia tra uomo e donna. E, quando lui pensa a qualcosa, ci pensa sul serio con dedizione. La prova e’ questo libro…