Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Françoise Sagan. Il letto disfatto

Françoise Sagan. Il letto disfatto

5,00

Françoise Sagan. Il letto disfatto
Titolo: Il letto disfatto
Autore: Françoise Sagan
Quantità: 1 Libro
Formato: Copertina rigida con sopracoperta
Dimensioni: 13×21 cm.
Pagine: 250
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Copertina: Fair (Involucro ed eventuali inserti con notevoli segni di usura, pieghe, strappi)
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1977)
Edizione/Collana/Serie/Numero: II edizione
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Romanzo
EAN/ISBN/ASIN Cod: B00LGYHCOG

1 disponibili

COD: B00LGYHCOG Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Una storia d’amore, tenera, ironica, sensuale. E inconsueta. Edouard e Be’atrice si sono amati quando lei era un’attrice alle prime armi e lui un aspirante commediografo. Si ritrovano a cinque anni dalla loro separazione. Lei e’ un’attrice celebre, e ha le astuzie, gli slanci, le menzogne di una donna per cui la finzione e’ un’arte e l’amore un indispensabile passatempo. Lui e’ un commediografo ormai avviato al successo e ha la fragilita’ dell’estrema giovinezza. Attorno a loro, il mondo del teatro e, al loro fianco, personaggi che si risolvono a guardare la realta’ solo di fronte alla morte e conducono altrimenti un gioco amaramente consapevole con i loro fallimenti, le loro illusioni, le loro povere realta’. Simile in parte a loro, Be’atrice gioca con se stessa, con l’immagine che di se stessa vede riflessa negli altri, con l’amore, con la fedelta’, con Edouard; e soltanto nella finzione trova una sua ambigua sincerita’. Ma Edouard affronta ogni cosa con la patetica serieta’ dell’adolescenza: e’ lui ad amare di piu’, con una dedizione di se’ totale, con un amore esclusivo, che cancella dalla sua vita ogni realta’ che non sia Be’atrice. E’ lui il piu’ debole, lui e’ votato alla sconfitta: non si e’ forse sempre detto che in amore il piu’ debole e’ chi ama di piu’? Eppure, meglio della gelosia, del capriccio o dell’infedelta’, quel’amore, che offre tutto e non chiede nulla, racchiude insensibilmente il suo oggetto in una rete sottile, inconsapevolmete crudele. Se chi ama di piu’ e’ il piu’ debole, la forza dei deboli puo’ rivelarsi inesorabile. Conclusione ironica, paradossale, eppure profondamente vera, di un romanzo tra i piu’ intensi e completi che la Sagan abbia scritto; un romanzo che e’ una lucida e penetrante analisi di sentimenti, una lunga meditazione sull’amore, le donne, la solitudine; e, piu’ di ogni altra cosa, un’affascinante storia d’amore con due protagonisti di straordinaria verita’.

Françoise Sagan. Il letto disfatto
Titolo: Il letto disfatto
Autore: Françoise Sagan
Quantità: 1 Libro
Formato: Copertina rigida con sopracoperta
Dimensioni: 13×21 cm.
Pagine: 250
Valutazione Supporto: Very good (Usato più volte, qualità buona)
Valutazione Copertina: Fair (Involucro ed eventuali inserti con notevoli segni di usura, pieghe, strappi)
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (1977)
Edizione/Collana/Serie/Numero: II edizione
Lingua: Italiano
Genere/Categoria: Romanzo
EAN/ISBN/ASIN Cod: B00LGYHCOG

Note:
Françoise Sagan e’ lo pseudonimo di Françoise Quoirez, nata a Cajarc (Francia) nel 1935. A soli diciannove anni pubblico’ il suo primo romanzo ‘Bonjour tristesse’, che costitui’ un vero e proprio ‘caso letterario’. I romanzi successivi, tradotti in tutte le principali lingue e alcuni dei quali trasposti cinematograficamente, non mancarono di rinnovare un vastissimo successo di pubblico e di critica. Tra questi ricordiamo: ‘Un certo sorriso’, ‘Tra un mese, tra un anno’, ‘Le piace Brahms?’, ‘Occhi di seta’, ‘La disfatta’, ‘Un profilo perduto’, ‘Lividi sull’anima’ e l’opera teatrale ‘Castello in Svezia’.