Tag: Livorno

Letizia Battaglia – Mostra personale

Letizia Battaglia - Mostra personale

sede: Granai di Villa Mimbelli (Livorno). cura: Serafino Fasulo. I Granai di Villa Mimbelli dedicano una mostra a Letizia Battaglia, riconosciuta come una delle figure più importanti della fotografia contemporanea non solo per i suoi scatti saldamente presenti nell’immaginario collettivo, ma anche per il valore civile ed etico da lei attribuito al fare fotografia. Il…

Leonetto Cappiello, un monumento alla pubblicità – Conferenza di Antonella Capitanio

Leonetto Cappiello, un monumento alla pubblicità - Conferenza di Antonella Capitanio

sede: Biblioteca Labronica F.D. Guerrazzi (Livorno). Evento di approfondimento con percorso guidato, domenica prossima 13 gennaio nell’ambito della mostra dedicata a Leonetto Cappiello ed alla grafica pubblicitaria dei primi del ‘900, allestita negli spazi della Biblioteca Labronica F.D.Guerrazzi. Alle ore 16 la curatrice della mostra, Antonella Capitanio, docente di Storia dell’arte presso l’Università di Pisa,…

Dario Niccodemi e l’amicizia con il pittore Renato Natali

Dario Niccodemi e l’amicizia con il pittore Renato Natali

sede: Villa Maria (Livorno). cura: Michele Pierleoni. Il Centro di Documentazione sulle Arti dello Spettacolo di Villa Maria propone per venerdì 11 gennaio, nell’ambito della rassegna “Una giornata particolare”, un altro focus sulla figura di Dario Niccodemi, commediografo, regista e impresario livornese nato nel 1874. La conferenza verterà infatti sul rapporto di amicizia tra Dario…

Il Pescatore, la statua di Mino Trafeli, torna a Livorno

Il Pescatore, la statua di Mino Trafeli, torna a Livorno

sede: Giardini del porticciolo di Ardenza (Livorno). Dopo la statua di Leopoldo II di Toscana in piazza XX Settembre, restaurata e restituita alla città il primo dicembre scorso, ora è la volta di un altro monumento cittadino: la statua “Il Pescatore” opera di Mino Trafeli del 1956, collocata nei giardini davanti al porticciolo di Ardenza.…

Rèclame. Leonetto Cappiello e le stagioni della grafica pubblicitaria a Livorno

Rèclame. Leonetto Cappiello e le stagioni della grafica pubblicitaria a Livorno

sede: Biblioteca Labronica F. D. Guerrazzi – Villa Fabbricotti (Livorno). cura: Antonella Capitanio. “Rèclame” vuole essere un omaggio alla grafica pubblicitaria locale, in particolare alla pubblicità di inizio ‘900 che fu una realtà di sorprendente varietà ed interesse. La ricerca di una promozione pubblicitaria “alla moda” era infatti molto diffusa tra gli imprenditori locali dell’epoca…

Eaismo. Livorno 1948, nasce l’arte dell’era atomica

Eaismo. Livorno 1948, nasce l’arte dell’era atomica

sede: Villa Mimbelli (Livorno). Intitolata “Eaismo Livorno 1948 nasce l’arte dell’era atomica” l’iniziativa si terrà a Villa Mimbelli, sede del Museo Fattori, con una giornata di studi con critici e storici dell’arte per una rivalutazione ed una storicizzazione di questa “avanguardia artistica nata in provincia ma con le carte in regola per farsi apprezzare a…

Gotine rosse, la Contadina, la Terza Moglie – Le tre età della vita nella poetica di Fattori

Gotine rosse, la Contadina, la Terza Moglie - Le tre età della vita nella poetica di Fattori

sede: Museo Giovanni Fattori – Villa Mimbelli (Livorno). Il Museo di Villa Mimbelli in occasione del rientro di “Gotine rosse”, famoso ritratto di una bambina contadina realizzato da Giovanni Fattori, propone una confronto con due opere della collezione civica livornese: “Ritratto di contadina” e “Ritratto della terza moglie”. Un’occasione per riflettere sulla rappresentazione delle tre…

Furio Cavallini. Il silenzio

Furio Cavallini. Il silenzio

sede: Sala Sirio Bandini (Cecina). Si manifesta nel rispetto silente del vuoto narrante: è l’essenza autentica di caratteri tormentati. Presenze possenti eppure evanescenti, concesse all’intuizione di Furio Cavallini, artista dei timbri e delle temperature pittoriche dell’inquietudine, nell’elegante ascendenza dell’arte del Novecento. In esposizione inusuali dipinti ad olio su carta insieme ai disegni realizzati nell’ex manicomio…

Renato Spagnoli. Segni emblematici

Renato Spagnoli. Segni emblematici

sede: Taragaruz (Livorno). cura: Gian Marco Casini. L’arte, musica e cultura ovunque in centro a Livorno, così il festival AnniSettanta con il nuovo evento in programma omaggia Renato Spagnoli: una mostra a lui dedicata dal titolo “Segni emblematici”. “Quello che sto cercando di fare con Renato Spagnoli è portare il suo lavoro, già in parte…

… una finestra su una collezione privata – Mostra collettiva

... una finestra su una collezione privata - Mostra collettiva

sede: Galleria d’Arte in Villa (Rosignano Solvay). cura: Umberto Falchini. “Il collezionista di disegni, dipinti, incisioni, sculture, trova in un momento del suo collezionare uno spazio di riflessione per valutare il suo procedere alla ricerca dell’opera d’arte che lo conquisti per la sua qualità espressiva sarà la prossima , che si sommerà alle altre. Anni…