Tag: Mostra

Migrating objects

Migrating objects

sede: Collezione Peggy Guggenheim (Venezia). cura: Karole P. B. Vail. Nella sua vita di mecenate e collezionista Peggy Guggenheim, famosa per la sua collezione rivoluzionaria di arte moderna europea e americana, amava spingersi oltre i limiti. Questa mostra intende esaminare un momento cruciale, seppur meno conosciuto, delle sue peregrinazioni: l’interesse mostrato negli anni ’50 e…

Pieter de Hooch a Delft. Oltre l’ombra di Vermeer

Pieter de Hooch a Delft. Oltre l'ombra di Vermeer

sede: Museum Prinsenhof Delft (Delft). Il Museo Prinsenhof a Delft ospita la prima retrospettiva, organizzata nei Paesi Bassi, di Pieter de Hooch (1629-1684), famoso pittore del XVII secolo. Il titolo della mostra è “Pieter de Hooch a Delft. Oltre l’ombra di Vermeer”. Con questa prima retrospettiva nella sua città, Pieter de Hooch riceve finalmente l’attenzione…

“Con nuova e stravagante maniera”. Giulio Romano a Mantova

"Con nuova e stravagante maniera". Giulio Romano a Mantova

sede: Palazzo Ducale di Mantova (Mantova). La figura di Giulio Romano (Roma, 1492 o 1499 – Mantova, 1546), il più fedele allievo di Raffaello, viene celebrata da un importante evento in programma a Palazzo Ducale di Mantova. La mostra “Con nuova e stravagante maniera”. Giulio Romano a Mantova, nata dalla collaborazione tra il Complesso Museale…

Peggy Guggenheim. L’ultima Dogaressa

Peggy Guggenheim. L'ultima Dogaressa

sede: Collezione Peggy Guggenheim (Venezia). cura: Karole P. B. Vail, Gražina Subelyte. La mostra “Peggy Guggenheim. L’ultima Dogaressa” celebra la vita veneziana di Peggy Guggenheim, rivelando come abbia continuato ad accrescere con importanti opere d’arte la propria collezione dopo la partenza da New York, la chiusura della galleria-museo Art of This Century (1942-47) e il…

Sublime. Luce e paesaggio intorno a Giovanni Segantini

Sublime. Luce e paesaggio intorno a Giovanni Segantini

sede: MASI – Museo d’arte della Svizzera italiana (Lugano). cura: Francesca Benini, Cristina Sonderegger. Il celebre Trittico delle Alpi di Giovanni Segantini, dopo essere stato esposto nella mostra “Hodler – Segantini – Giacometti. Capolavori della Fondazione Gottfried Keller”, viene ora messo in dialogo con opere della collezione del MASI, in un allestimento che ripercorre la…

Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico

Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico

sede: Veneranda Biblioteca Ambrosiana (Milano). Il 2019 è l’anno di Leonardo da Vinci. In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla sua scomparsa, la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano valorizzerà il suo patrimonio di opere di Leonardo, tra i più importanti al mondo, e degli artisti della sua cerchia, con quattro mostre di alto…

Leonardo e la Sala delle Asse tra Natura, Arte e Scienza

Leonardo e la Sala delle Asse tra Natura, Arte e Scienza

sede: Castello Sforzesco, Museo d’Arte Antica, Sala dei Ducali (Milano). La mostra è concepita attorno a una rigorosa selezione di disegni originali di Leonardo da Vinci, di leonardeschi e di altri artisti del Rinascimento, provenienti da importanti istituzioni italiane e straniere. I disegni rivelano relazioni iconografiche e stilistiche stringenti con la decorazione paesaggistica della Sala…

Gertsch – Gauguin – Munch. Cut in wood

Gertsch - Gauguin - Munch. Cut in wood

sede: MASI – Museo d’arte della Svizzera italiana (Lugano). cura: Tobia Bezzola. In occasione dell’imminente 90esimo compleanno di Franz Gertsch, il MASI invita l’artista a concepire una mostra dedicata alla sua stessa opera. Ne nasce un sorprendente incontro tra le monumentali xilografie di Gertsch e le incisioni su legno di due artisti, che sono stati…

Arshile Gorky: 1904-1948

Arshile Gorky: 1904-1948

sede: Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna (Venezia). cura: Gabriella Belli, Edith Devaney. E’ la prima retrospettiva italiana su Arshile Gorky, considerato una delle figure chiave dell’arte americana del XX secolo. La mostra prenderà in considerazione le tappe della straordinaria carriera di Gorky dai primi lavori degli anni Venti, in cui il suo approccio…

Riapertura straordinaria della Sala delle Asse di Leonardo da Vinci durante il restauro

Riapertura straordinaria della Sala delle Asse di Leonardo da Vinci durante il restauro

sede: Castello Sforzesco, Museo d’Arte Antica, Sala delle Asse (Milano). Al Castello Sforzesco, nella Sala delle Asse di Leonardo, in occasione di Expo 2015 si è concluso il restauro del cosiddetto Monocromo. Il grande disegno raffigurante possenti radici che si insinuano in rocce ed il complesso recupero erano stati allora raccontati attraverso un’installazione multimediale che…

La Natura di Arp

La Natura di Arp

sede: Collezione Peggy Guggenheim (Venezia). cura: Catherine Craft . La mostra propone una lettura suggestiva e a lungo attesa della produzione artistica dell’artista franco-tedesco Jean (Hans) Arp (1886–1966), il cui approccio sperimentale alla creazione e il ripensamento radicale delle forme d’arte tradizionali lo resero uno degli artisti più influenti del Novecento. Nel corso di una…

Antonio Fontanesi e la sua eredità. Da Pellizza da Volpedo a Burri

Antonio Fontanesi e la sua eredità. Da Pellizza da Volpedo a Burri

sede: Palazzo dei Musei di Reggio Emilia (Reggio Emilia). cura: Virginia Bertone, Elisabetta Farioli, Claudio Spadoni. A duecento anni dalla nascita, Reggio Emilia al Palazzo dei Musei, dedica una ampia retrospettiva ad Antonio Fontanesi, artista reggiano, indiscusso protagonista della pittura dell’Ottocento italiano, interprete straordinario delle novità del paesaggio romantico, uomo inquieto nella vita e innovativo…