Tag: Napoli

Aron Demetz. Autarchia

Aron Demetz. Autarchia

sede: MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Napoli). cura: Alessandro Romanini. Lo scultore altoatesino Aron Demetz (Vipiteno, 1972) conduce da oltre vent’anni una ricerca che fa da ponte fra antico e contemporaneo. Le sculture, realizzate espressamente in occasione di questa mostra in varie dimensioni e materiali, costituiscono un complesso installativo che interagisce con le…

1977 2018. Mario Martone Museo Madre

1977 2018. Mario Martone Museo Madre

sede: MADRE – Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina (Napoli). cura: Gianluca Riccio. Al Madre la prima retrospettiva dedicata al regista napoletano Mario Martone, concepita come un viaggio all’interno del suo percorso artistico. Martone presenterà un film-flusso prodotto dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, installazione che entrerà a far parte della collezione permanente del museo, realizzata…

Kristina Milakovic. Il numero 23

Kristina Milakovic. Il numero 23

sede: AM Studio Art Gallery (Napoli). cura: Francesca Panico. Atmosfere plumbee, luci metalliche, un pulviscolo che mangia i contorni e delle forme ne restituisce solo l’anima. Sono i paesaggi liquidi di Kristina Milakovic. Il numero 23 è una costante, un portafortuna nella vita di Kristina ed è il numero delle opere in acrilico, bitume e…

Miguel Osuna. Continuum

Miguel Osuna. Continuum

sede: Villa di Donato (Napoli). cura: Cynthia Penna. La continuità di un gesto che condensa la continuità della storia di Napoli dalle sue origini greche ai nostri giorni. Una continuità che si esplicita in una stratificazione e che Osuna ha voluto rappresentare con il suo gesto espresso con grafite, penna stilo, penna biro, pennelli e…

Piero Baiamonte. Essenzialismo fra dinamica e mediazione

Piero Baiamonte. Essenzialismo fra dinamica e mediazione

sede: Spazio Martucci 56 (Napoli). cura: Simona Pasquali. La mostra “Essenzialismo fra dinamica e mediazione” promossa dall’Associazione culturale Intentart e curata da Simona Pasquali, focalizza l’attenzione sull’arte lineare, astratta e geometrica di Piero Baiamonte. “In Baiamonte le forme sono semplici, le linee si associano e si diradano creando strutture minimali e rigorose, che si mutano…

Claudia Del Giudice. Quando il vento tace

Claudia Del Giudice. Quando il vento tace

sede: Salvatore Serio Galleria d’Arte (Napoli). “Quando il vento tace, Irrompe il silenzio. Inerme l’animo ne risulta invaso. L’insicurezza prende il sopravvento. Piccoli siamo, sempre più piccoli E, tuttavia, immensi. Noi che siamo frammenti d’infinito”. (Claudia Del Giudice) Dopo il fuoco, il sussurro di una brezza leggera. Come l’udì, Elia si coprì il volto con…

Gabriella Gorini. Alchimia

Gabriella Gorini. Alchimia

sede: Medì (Napoli). Il processo alchemico come pretesto formale per un lavoro di concentrazione, cambiamento e rigenerazione dell’io. In mostra, 30 opere del ciclo Alchimia, in formato 30×40 cm, realizzate con la tecnica a olio, acrilico e foglia metallica su carta giapponese incollata su garza, a cui si aggiungono alcuni lavori precedenti di medio e…

Damp Collective. Dove non fui mai

Damp Collective. Dove non fui mai

sede: Mapils Gallery (Napoli). cura: Maria Pia De Chiara. E’ il cortile di Palazzo Serra di Cassano ad ospitare “dove non fui mai”, un’installazione site specific che intende investigare il concetto di “altrove” sia come discontinuità spazio-temporale sia come tensione-ambizione. “Uniti dalla ricerca artistica sulla singolarità dei luoghi – racconta Maria Pia De Chiara, curatrice…

Paula Kamps. Transit papers – Aftermath of an ideal’s removal

Paula Kamps. Transit papers - Aftermath of an ideal's removal

sede: Spazio NEA (Napoli). Scrive Valentina Apicerni: “In questa epoca della post-verità in cui si dice che i “fatti oggettivi” siano meno influenti nel formare l’opinione pubblica e la personale e spesso (in)coerente posizione sociopolitica, rispetto ai richiami di sensazioni ed emozioni, non si può parlare di semplice falsificazione, ma del dirottamento delle percezioni verso…

Thomas Lange – Mutsuo Hirano. Spital

Thomas Lange - Mutsuo Hirano. Spital

sede: SMMAVE – Centro per l’Arte Contemporanea (Napoli). cura: Davide Sarchioni, Massimo Tartaglione. Spital è il doppio progetto che Thomas Lange e Mutsuo Hirano dedicano rispettivamente agli spazi della Chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini e ai sottostanti ambienti ipogei, con la cura di Davide Sarchioni e Massimo Tartaglione. Da diversi anni Thomas…

Antonella Pagnotta. Unconventional objects

Antonella Pagnotta. Unconventional objects

sede: ETRA Home Gallery (Napoli). In mostra tre sculture, un’installazione ed un trittico che raccontano le ultime tappe della sua ricerca artistica. Il corpo, da sempre fulcro vitale della poetica di Antonella Pagnotta, viene scomposto in singole parti, chiamate a comporre dei totem, a richiamare usanze di un passato non troppo lontano, incarnare un valore…