Tag: Spazio Cima

Pamela Ferri e Susy Manzo. Canone inverso

Pamela Ferri e Susy Manzo. Canone inverso

sede: Spazio Cima (Roma). Il rigore architettonico prettamente materico, di Pamela Ferri e la leggerezza, l’emotività labile della carta, di Susy Manzo rappresentano due canoni stilistici diametralmente opposti, “inversi” per l’appunto, che si incontrano. Uno rappresenta la ragione, l’altro il cuore, uno ha il suo punto di forza nella collettività, l’altro sulla precarietà del singolo.…

Raffaele Canepa e Fabio Turri. Prospettive inverse

Raffaele Canepa e Fabio Turri. Prospettive inverse

sede: Spazio Cima (Roma). L’uomo e la città: due entità distinte che si muovono, si fondono, si incontrano e si scindono, tra scenari di solitudine e di integrazione, tra percorsi di vita e soste di attesa. È la street photography, che rende immortale il quotidiano, rendendolo straordinario e caricandolo di significato, anche laddove il tempo…

Natino Chirico e Giorgio Guglielmini. Il connubio

Natino Chirico e Giorgio Guglielmini. Il connubio

sede: Galleria Spazio Cima (Roma). cura: Valeria Arnaldi. Due visioni, due stili, due modi di fare arte.Quando fotografia e pittura si fondono, si crea un nuovo mondo. Un mondo in cui le sensazioni incontrano l’oggettività, in cui l’idea sposa il fatto. Come ci dimostrano brillantemente Natino Chirico e Giorgio Guglielmini, due diversi pensieri e due…

Chiara Montenero e Luisiano Schiavone. Sincronismo astratto

Chiara Montenero e Luisiano Schiavone. Sincronismo astratto

sede: Spazio Cima (Roma). Libri come opere d’arte, parole che diventano pennellate, allegorie che diventano virgole di colore. Ma anche segni e corpi, materia e sincronicità, staticità e movimento. Due “sostanze” totalmente diverse, quelle del brindisino Luisiano Schiavone e della spoletina Chiara Montenero, ma dalle “forme” similari, accomunate da un forte legame con l’astratto, da…

Luisiano Schiavone – Mostra personale

Luisiano Schiavone - Mostra personale

sede: Galleria Spazio Cima (Roma). cura: Roberta Cima. Tre percorsi per un unico (ma triplice) stile, che dia valore ed emozione ai tre elementi padre della pittura: segno, colore e materia, così intrensicamente e naturalmente legati tra loro nell’arte figurativa, si scindono e diventano protagonisti assestanti delle tre collezioni di Luisiano Schiavone. L’artista brindisino, 42…

Virgilio Guzzi. D’après la nature

Virgilio Guzzi. D'après la nature

sede: Spazio Cima (Roma). cura: Roberta Cima. “Dipingere dal vero un’immagine della memoria, dipingere a memoria un’immagine del vero”. L’ultimo periodo dell’operare artistico di Virgilio Guzzi (Molfetta, 1902 – Roma, 1978), a distanza di 40 anni dalla sua morte, si riassume tutto in questa sua frase. Il suo “cubisme d’aprés nature”, come lui stesso ha…

Yuriko Damiani. Gold affaire – Un ponte indissolubile tra Oriente e Occidente

Yuriko Damiani. Gold Affaire - Un ponte indissolubile tra Oriente e Occidente

sede: Spazio Cima (Roma). cura: Roberta Cima. Porcellane antiche e simboli giapponesi, tra storia e antiche tecniche di lavorazione provenienti direttamente dal Giappone: una mostra che omaggia non soltanto la cultura del Sol Levante, ma anche la donna e il suo mondo fatto di bellezza, delicatezza e, al contempo, carattere. La dedica “in rosa” è…

Giusy Lauriola. Iosepha

Giusy Lauriola. Iosepha

sede: Galleria Spazio Cima (Roma). cura: Roberta Cima. Pennellate nitide e decise, colori sfocati a volte surreali, soggetti realistici ma mai definiti. Le opere di Giusy Lauriola trasportano l’osservatore in un altro mondo. Quello fatto di sogni e di incertezze, di desideri e di energie. Con un occhio attento allo stile e alla moda, e…

Presentazione: “Raccontamenti” di Chiara Montenero

Presentazione: "Raccontamenti" di Chiara Montenero

sede: Spazio Cima (Roma). Sarà presentato presso la Galleria SpazioCima, lunedì 22 gennaio alle ore 19:00, il nuovo libro dell’artista e scrittrice Chiara Montenero, “Raccontamenti“, edito da Kimerik. Si tratta di una raccolta di favole e di racconti, destinata non solo ai bambini, ma anche a tutti quegli adulti che non hanno smarrito lo “stupore…

Chiara Montenero. Raccontamenti 2

Chiara Montenero. Raccontamenti 2

sede: Spazio Cima (Roma). cura: Irene Niosi. Libri come tele d’arte, parole che diventano pennellate, allegorie che diventano virgole di colore. Circa venticinque le opere in esposizione, prevalentemente acrilici su tela, di vari formati. Nelle sue opere Chiara Montenero plasma i grandi classici della letteratura reinterpretandoli alla luce della pittura, con un’arte visiva che diventa…