Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

FOG – Triennale Milano Performing Arts 2020. Terza edizione

giovedì 12 Marzo 2020 - giovedì 4 Giugno 2020

FOG - Triennale Milano Performing Arts 2020. Terza edizione

sede: Triennale Milano (Milano).

Un invito alla scoperta, un viaggio nei continenti e nei formati, attraverso il quale i sensi si amplificano, si pongono in ascolto e la visione si fa poetica, incerta e immaginifica: da marzo a giugno la terza edizione di FOG Triennale Milano Performing Arts conferma la sua natura inafferrabile, multidisciplinare e contaminata, che ne fa un unicum all’interno dell’offerta culturale milanese e lombarda.

PROGRAMMA

Laurie Anderson
To the Moon
Spettacolo
12 – 22 marzo 2020
To The Moon utilizza immagini e tropi provenienti dalla mitologia greca, dalla letteratura, dalla scienza (ma anche dalla politica e dal cinema di fantascienza) per dare vita a una straordinaria esperienza di realtà virtuale, nella quale lo spettatore – improvvisamente trasportato lontano dalla terra – intraprende il proprio personale viaggio.

Trajal Harrell
Dancer of the Year
Spettacolo
14 – 15 marzo 2020
Trajal Harrell torna a Milano per la prima italiana del suo nuovo lavoro, Dancer of the Year. Negli ultimi due decenni il coreografo americano si è dedicato a reimmaginare la storia della danza contemporanea e le sue subculture attraverso una serie di coreografie trasgressivamente originali

mdi Ensemle/Sebastiano D’Ayala Valva
Giacinto Scelsi e il primo moto dell’immobile
Concerto
18 marzo 2020
Ne Il primo moto dell’immobile, attraverso un’immersione profonda nel paesaggio sonoro e spirituale di un artista visionario e invisibile, lo spirito di Scelsi trova una nuova e disincarnata espressione nella sua forma ideale: l’onda sonora.

Éric Minh Cuong Castaing
L’Âge d’or
Proiezione
20 – 21 marzo 2020
Creato dal pluripremiato coreografo e artista visivo Éric Minh Cuong Castaing a partire da una residenza di un mese in un istituto medico specializzato, il film coglie le emozioni dei bambini che partecipano all’esperienza inclusiva della danza e alla magia della realtà virtuale.

Stefan Kaegi
Lectio Magistralis
Conferenza
22 marzo 2020
Un incontro con uno dei più geniali creatori del teatro contemporaneo, che vuole essere innanzitutto un invito a esplorare relazioni e legami, interrogando gli strumenti e i linguaggi del teatro.

We Are Müesli
Wer ist wer
Performance
25 marzo – 15 aprile 2020
A trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino, We Are Müesli progetta un’esperienza interattiva che combina la ricerca storica con la sperimentazione e il gioco.

Michele Rho, Margherita Mauro
Come Out! Stonewall Revolution
Spettacolo
26 – 29 marzo 2020
Momento cruciale nella storia della comunità LGBTQ+ e del Novecento, i fatti di Stonewall diventano l’occasione per ragionare insieme sull’oggi attraverso un dialogo tra voci immaginate e materiale d’archivio.

Elena Sgarbossa
Keo
Performance
31 marzo 2020
Sulla scena, l’autrice compone una traduzione corporea dei contributi ricevuti – una coreografia istantanea che vuole stabilire una relazione utopica con l’Altro-lontano-nel-tempo per capire il rapporto con l’Altro-vicino-nel-tempo.

Marco D’Agostin
First Love
Performance
31 marzo 2020
D’Agostin costruisce una trama intima in cui corpo e voce interagiscono a comporre una grammatica nuova e insolita, al contempo incalzante e delicatamente poetica.

Barokthegreat
Ghost We are the idiots
Spettacolo
31 marzo 2020
Ghost prende ispirazione dalla cultura footwork, un genere di street dance che è anche uno stile di vita. Il footwork nasce a Chicago verso la fine degli anni ’90 imponendosi come una nuova tendenza delle sottoculture urbane, legato alla musica Juke e House.

Stefano Ghittoni, Tiberio Longoni
Jukebox all’Idrogeno
Spettacolo
3 aprile 2020
Una consolle con due giradischi e due dj saranno a vostra disposizione per suonare i vostri dischi preferiti.

Deflorian/Tagliarini
Chi ha ucciso mio padre
Spettacolo
3 – 5 aprile 2020
Daria Deflorian e Antonio Tagliarini dirigono la messinscena dell’ultimo racconto autobiografico di Édouard Louis, giovanissimo scrittore francese che, con una prosa lucida e incisiva, offre un’analisi bruciante e accorata della condizione sociale della classe operaia.

The Baby Walk
Looking (for) Tadzio – La morte a Venezia (Prima Fase)
Performance
4 aprile 2020
Looking (for) Tadzio è un lavoro sul guardare e l’essere guardati, che rielabora l’idea della contemplazione su cui si sviluppa il racconto di Thomas Mann La Morte a Venezia.

Sara Leghissa/Strasse
Will you marry me?
Spettacolo
4 – 5 aprile 2020
Presentato a FOG in prima assoluta, Will you marry me? è un progetto site-specific che indaga la relazione tra pratiche illegali e spazio pubblico.

N-Trance
Andrea Giomi, Martina Zena
Frequencies of gesture
Performance
5 – 6 aprile 2020
Investigando il movimento e la sua espressività, il lavoro si focalizza sull’analisi del gesto e sulla ri-materializzazione del movimento attraverso tracce visive e sonore.

N-Trance
Francesco Luzzana
object oriented choreography (wisiwyg)
Spettacolo
5 – 6 aprile 2020
Una lecture performance sospesa tra reale e virtuale che esplora le potenzialità e le contraddizioni della cultura post-digitale

N-Trance
Miami Safari ft. House of Oscar
Come as you are
Spettacolo
5 – 6 aprile 2020
Un ambiente performativo creato attorno alle tracce virtuali lasciate da una persona intorno a sé. Una composizione di elementi visivi e sonori.

Igor x Moreno
Beat
Spettacolo
9 aprile 2020
La coreografia è una catena di reinvenzioni che, tanto giocosamente quanto potentemente, esprimono il nostro bisogno e la nostra capacità di mettere in scena identità diverse.

Christodoulos Panayiotou
Dying on stage
Spettacolo
15 aprile 2020
La lezione-performance di Christodoulos Panayiotou, Dying on Stage, è una meditazione sull’impossibilità di rappresentare la morte sul palco.

Marleen Scholten
La codista
Spettacolo
16 – 17 aprile 2020
Parzialmente basato sulla storia vera di Giovanni Cafaro, un milanese che aveva perso il suo lavoro e si è inventato il lavoro del ‘codista’, la pluripremiata attrice Marleen Scholten presenta in prima assoluta un lavoro sul tema dell’attesa.

Annamaria Ajmone
No Rama
Spettacolo
18 aprile 2020
Gli elementi organici e inorganici si incontrano e convivono, i corpi assumono nuove forme e forze mentre si raccontano una trama di segreti.

Francesco Cavaliere
Gancio Cielo
Spettacolo
18 aprile 2020
Un’audio-storia in italiano con musiche elettroniche astratte create dal vivo. L’attenzione si concentra sull’arte della voce, principale fonte e archivio infinito di suoni.

Roberta Mosca e Canedicoda
Musica per un giorno
Performance
18 – 19 aprile 2020
Un appuntamento performativo della durata continuativa di 24 ore. Né esclusivamente concerto né performance di danza, il lavoro si propone come un’occasione esplorativa e profondamente immersiva.

Bill Frisell Trio & Bill Morrison
The Mesmerists
Spettacolo
4 maggio 2020
Una collaborazione fra il virtuoso della chitarra jazz Bill Frisell, Tony Scherr al contrabbasso, Kenny Wollesen alla batteria e il pluripremiato film-maker Bill Morrison.

Luigi De Angelis, Michele Di Stefano, Lorenzo Gleijeses
Corcovado
Spettacolo
5 – 6 maggio 2020
Una riflessione profonda sul tema del viaggio che mette in discussione la coincidenza dell’idea di spostamento con l’idea di rapidità tipica dell’ipervelocità contemporanea.

Trickster-p
Book is a book is a book
Spettacolo
7 – 10 maggio 2020
Può un libro, oggetto semplice eppure misterioso, diventare uno spazio da esplorare in maniera performativa? Creatore di dimensioni spaziali e temporali magiche, il libro è al centro di questo nuovo progetto.

Encyclopédie de la parole
Jukebox ‘Milano’
Spettacolo
7 – 10 maggio 2020
L’Encyclopédie de la parole raccoglie, studia e ricrea in questa performance le forme orali che caratterizzano contesti geografici specifici, celebrandone l’unicità culturale.

Reverie
Sogno 3: la camera degli specchi
Performance
10 maggio 2020
L’artista guiderà uno spettatore alla volta in una dinamica esperienza al di là del visibile attraverso un percorso di riflessi e test di realtà. Un esperimento onirico che utilizza la voce e il corpo per coinvolgere i partecipanti in un’indagine sull’identità.

Ariella Vidach – AiEP
Fuoriluoghi
Performance
10 maggio 2020
La performance conduce gli spettatori verso aree del Parco Sempione dove si attivano interventi coreografici “site-specific” che giocano sul rapporto tra corpo e tecnologia.

Ontroerend Goed
Are we not drawn onward to new erA
Spettacolo
13 – 14 maggio 2020
La pluripremiata compagnia belga Ontroerend Goed presenta un capolavoro scenico che combina arti visive, teatro, poesia e politica.

Telefon Tel Aviv
Performance
15 maggio 2020
Una delle avventure più preziose nel campo delle sonorità elettroniche degli ultimi quindici anni, Telefon Tel Aviv è un duo elettronico sperimentale.

Philippe Quesne
La Parade des taupes – Welcome to Caveland
Spettacolo
17 maggio 2020
Delle talpe gigantesche si aggirano libere nel mondo allegorico magistralmente creato dall’originalissimo regista francese.

Electropark: Shackleton, Takumi Motokawa, Raphael Meinhart
Tunes of Negation
Concerto
19 maggio 2020
Il concerto è una prima italiana in collaborazione con Electropark, un festival di musica elettronica di casa a Genova e a Milano.

Julian Hetzel/Campo
All inclusive
Performance
21 – 22 maggio 2020
La performance esamina il paradosso del principio della creazione attraverso la distruzione, mescolando teatro, musica, arti visive e multimediali.

Mammalian Diving Reflex
Last Minutes Before Mars
Spettacolo
22 – 24 maggio 2020
The Last Minutes Before Mars combina performance dal vivo e video 360-gradi, accompagnando gli spettatori attraverso le ultime 24 ore della vita di sei adolescenti milanesi, selezionati per questo viaggio epocale, prima che vengano catapultati nello spazio.

Les Italiens de l’Opéra
In punta di piedi
Spettacolo
24 maggio 2020
Les Italiens de l’Opéra riunisce i talenti italiani della compagnia, che presentano estratti di un repertorio vario, dal classico al neo-classico al contemporaneo. Un’occasione imperdibile per apprezzare l’arte sublime di questi danzatori d’eccellenza.

Lara Thoms, Samara Hersch
We All Know What’s Happening
Spettacolo
26 – 27 maggio 2020
Questa acclamata e premiata performance mette a nudo il cliché della rappresentazione scolastica, con costumi fatti a mano e scene di cartone, per svelare le crepe profonde della politica globale.

Radio Raheem
Cosmic Perspective from Milano
Concerto
4 giugno 2020
Il Giardino di Triennale Milano sarà la cornice della serata di chiusura della terza edizione del Festival, un evento dal carattere contemporaneo e urbano, profondamente internazionale.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages