Gender Fluid

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Nunzio Gulino. Tra segno e poesia

giovedì 8 Dicembre 2022 - domenica 8 Gennaio 2023

Nunzio Gulino. Tra segno e poesia

sede: Palazzo Labisi (Comiso, Ragusa).
cura: Marcello Nativo, Marialuisa Occhione, Oliviero Gessaroli, Susanna Galeotti, Pina Zago, Saverio Ricordo, Giovanni Vapore, Fulvio Paci.

Nella mostra di Comiso saranno esposte alcune opere di Nunzio Gulino, acquerelli e incisioni. Quarantasette opere provengono dalla mostra “Nunzio Gulino. Nel solco di un segno pensato” ospitata dal 10 luglio al 28 agosto 2022 presso l’Accademia Raffaello di Urbino. Sono state messe a disposizione dagli eredi. Ad esse si aggiungono altre opere giovanili di Gulino, dedicate a Comiso e, in alcuni casi, alle sue feste religiose. Altre provengono da collezioni private di Comiso e sono state messe a disposizione per l’importante evento artistico.

Gulino, noto per le sue incisioni, ma anche per la sua poliedrica attività artistica, ha lasciato Comiso a soli 18 anni per gli studi nell’Istituto per la Decorazione e l’Illustrazione del Libro di Urbino. Lì si formò come artista sotto la guida di Leonardo Castellani. A Comiso non fece mai ritorno (successivamente, nel 1969, si trasferì a Roma) ma la sua città rimase presente in alcune sue opere “che l’ha onorata con amorevoli tributi di memoria”, come ha scritto la sindaca, Maria Rita Schembari. A Urbino, Gulino ebbe la sua consacrazione definitiva e visse i momenti più esaltanti della sua carriera artistica (fu anche membro dell’Accademia Raffaello). Ha insegnato Storia dell’Arte e Disegno dapprima a Urbino, poi all’Istituto centrale di Restauro a Roma, dove nel 1969 si trasferì definitivamente con la famiglia. Lì incontrò Leonardo Sciascia, cui lo legò una intensa amicizia. La sua lunga carriera è stata costellata di numerosi premi e riconoscimenti. Il 19 marzo 2011, poco prima della sua morte, venne presentato a San Benedetto del Tronto il libro d’arte “La notte prima di Natale”, il racconto di Nikolaj Gogol, con 31 incisioni originali di Nunzio Gulino. È l’ultima fatica di Gulino. Morì il 7 aprile 2011. Il libro sarà presente nell’esposizione di Palazzo Labisi.

Mostra organizzata dall’associazione Arteinsieme di Comiso e dall’associazione “L’Arte in Arte” di Urbino.
Hanno collaborato la figlia di Gulino, Maria Raffaella Gulino e la nipote, Alessandra Gulino D’Ambrosio.

Inaugurazione
8 dicembre alle ore 18

Immagine in evidenza
incisione Nunzio Gulino (part.)

Dettagli

Inizio:
giovedì 8 Dicembre 2022
Fine:
domenica 8 Gennaio 2023
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , , , , , ,

Luogo

PALAZZO LABISI
Via Duilio
Comiso, Ragusa 97013 Italia
+ Google Maps