Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Rupert Rebernig. Atemporale. La bora non genera ombre

sabato 1 Giugno 2024 - martedì 25 Giugno 2024

Rupert Rebernig. Atemporale. La bora non genera ombre

sede: Sala Comunale d’Arte di Trieste (Trieste).
cura: Marianna Accerboni.

Libero come un ruscello fresco e trasparente che scende dalle montagne più alte, – scrive Marianna Accerboni – il gesto pittorico di Rupert Rebernig si libra cristallino a interpretare e a riferire le emozioni, le intuizioni e gli stati d’animo dell’artista attraverso un lessico espressionista astratto, che ha avuto rappresentanti molto significativi nel mondo austro-tedesco e nell’Europa del Novecento.

Dall’astrazione di Rupert scaturisce una pittura luminosa e poetica, in cui, silenziosamente, i paesaggi visibili vengono tradotti e sintetizzati in visioni interiori. Libere estrinsecazioni della sua sottile energia vitale e creativa, che procede al ritmo dei suoi diversi stati d’animo lungo un sentiero intimo, molto coerente e all’unisono con l’introspezione con cui l’uomo moderno ha dovuto confrontarsi dopo la débacle e gli sconvolgimenti dovuti al primo conflitto mondiale. Libera semplificazione e sintesi contro i decorativismi anche razionali dei periodi precedenti, ci catapultano, con la pittura di Rebernig, in un nuovo emisfero estetico ed emozionale, in cui i ritmi e i suoni atti ad accompagnare la sua silente poesia potrebbero essere le note dodecafoniche composte dal musicista austriaco Joseff Matthias Hauer. Per sognare ancora, ma in modo contemporaneo.

La rassegna di quest’anno è dedicata in particolare a Trieste, città dove l’artista viene sempre più spesso, al suo mare e al suo vento iconico, la Bora, che rappresenta un’energia senza tempo, che ci raggiunge all’improvviso, hic et nunc. Da qui discende il titolo della mostra, “Atemporale”.

Inaugurazione
Sabato 1 giugno 2024 alle ore 19

Immagine in evidenza
Senza titolo, 2023 – acrilico su tela – cm. 40×40

Dettagli

Inizio:
sabato 1 Giugno 2024
Fine:
martedì 25 Giugno 2024
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

SALA COMUNALE D’ARTE DI TRIESTE
Piazza Unità d’Italia, 4
Trieste, 34121 Italia
+ Google Maps
Visualizza il sito del Luogo