Gender Fluid

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Antonella Quacchia. Morphosis

sabato 15 Aprile 2023 - sabato 22 Aprile 2023

Antonella Quacchia. Morphosis

sede: Palazzo della Cancelleria Apostolica Vaticana (Roma).
cura: Giorgio Vulcano, Anna Isopo.

Morphosis invita a riflettere su tutti i processi di formazione ed evoluzione dell’essere umano in relazione al contesto in cui vive, in particolare sulla costruzione e definizione dell’identità umana, attraverso stimoli provenienti dagli ambienti in cui abita: una dimensione in continuo mutamento, che si completa soprattutto attraverso l’acquisizione delle componenti culturali che lo circondano.

I dipinti in esposizione, realizzati con tecnica mista su tela, offrono al visitatore la possibilità di riflettere sul complesso cambiamento sociale e culturale dell’uomo contemporaneo. Per questo importante evento sono stati appositamente selezionati alcuni dipinti della serie “Our Planet” e “Floating forms”; i primi raccontano suggestivi paesaggi astratti, un omaggio alla bellezza del nostro pianeta che l’artista ha avuto modo di esplorare attraverso numerosi viaggi in diverse parti del mondo, i secondi, ispirati a ricordi personali, ritraggono figure antropomorfe, quasi a sottolineare il continuo mutamento dell’essere umano che si plasma attraverso il proprio bagaglio di esperienze.

Vivere un luogo e viaggiare accrescono il pensiero, modificano i significati che diamo alla nostra vita, danno sempre nuova linfa ed inedita forma al nostro incedere quotidiano.

Osservando le opere di Antonella Quacchia afferma il curatore Giorgio Vulcano: “è come restare sospesi per un istante tra reale e immaginato, in luoghi atemporali nei quali si manifestano pensieri che consentono all’artista di percepire il principio creativo infrangendo lo specchio della mimesis, e al fruitore, con un abbraccio di trepidante sensorialità, di attraversare i suoi ricordi e il suo trascorso. Una proiezione del Sé che ci appartiene come lo spirito al corpo, raccontando di noi e del nostro mutevole “essere nel mondo””.

Antonella Quacchia nasce a Gorizia nel 1957, dai tre ai dodici anni vive a São Paulo in Brasile dove assorbe i colori, la musica, la natura esuberante e la vivacità di quella terra.completa gli studi in Italia, a Ivrea e a Torino dove si laurea in informatica. Fin da bambina nutre una passione per l’arte che nel tempo la spinge a sperimentare tecniche e linguaggi differenti oltre a frequentare diverse scuole d’arte in Italia, Svizzera, Francia e Austria. Trascorre gran parte della sua vita a Ginevra dove lavora per il CERN Centro Europeo per la Ricerca Nucleare e sposa lo storico della scienza Gerhard Jean-Marie Krige dal quale ha due figli. Dopo aver vissuto per un anno a Firenze torna a Ginevra e lavora diversi anni per l’ONU all’interno dell’ILO International Labour Organization che si occupa di definire la normativa internazionale riguardante il mondo del lavoro e promuovere progetti di cooperazione tecnica mirati alla giustizia sociale e alla difesa dei diritti umani. Espone le sue opere in spazi pubblici e privati in diverse capitali d’Europa

Inaugurazione
sabato 15 aprile alle ore 17:30

Immagine in evidenza
Antonella Quacchia, Marine Cave, 2021 (part.)

Dettagli

Inizio:
sabato 15 Aprile 2023
Fine:
sabato 22 Aprile 2023
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

PALAZZO DELLA CANCELLERIA APOSTOLICA VATICANA
Piazza della Cancelleria, 1
Roma, 00186 Italia
+ Google Maps