Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Claudio Barontini. Fotografie

venerdì 6 Agosto 2021 - domenica 5 Settembre 2021

Claudio Barontini. Fotografie

sede: Atelier Phos (Castiglioni di Arcevia, Ancona).

In mostra fotografie scattate a Patti Smith, Lindsay Kemp, Vivienne Westwood, Franco Zeffirelli, Carlo d’Inghilterra e di altri personaggi incontrati dal fotografo nell’arco della sua attività professionale. Grandi nomi, certo, ma anche grandi fotografie. Fil rouge di questa galleria di celebrità è lo stile inconfondibile – elegante ed essenziale – di Barontini che attraverso i suoi ritratti crea un dialogo empatico tra fotografo, soggetto e spettatore.

Per Stefano Schiavoni direttore Musei Comunali Nori De’Nobili di Trecastelli, “Con la mostra delle immagini di Claudio Barontini 1, una produzione Atelier Phos Castiglioni di Arcevia, (AN), si raccontano gli ultimi trent’anni di storia del costume di una società complessa, lo strumento sono le immagini fotografiche di personaggi celebri realizzate dal noto fotografo livornese, che nella realtà e nell’immaginario collettivo, rappresentano parti della complessità contemporanea. ”

Immagine in evidenza: ph. Claudio Barontini – Lindsay Kemp

Note

  1. Nato a Livorno, Claudio Barontini si appassiona all’arte sin dalla giovanissima età: nel 1969, infatti, inizia a frequentare l’Accademia d’arte Trossi Uberti di Livorno. A sedici anni coltiva in parallelo la passione per la musica: studia il contrabbasso in conservatorio e suona il basso elettrico in una rock band. Nel 1973 entra a far parte dell’orchestra della celebre cantante Milva e con lei, per circa otto anni, suona e prende parte a concerti in tutto il mondo. È proprio allora che compra una reflex e inizia a scattare foto a Parigi, New York, Boston, Amburgo e San Pietroburgo, allora ancora Leningrado. Nel 1979, pur continuando la professione di musicista, collabora come fotografo free lance per la pagina dedicata alla cultura e agli spettacoli del quotidiano Il Tirreno. Nel 1982 realizza una lunga ricerca storico fotografica, accompagnata da testimonianze “vive”, intitolata Livorno – Parigi – Costa Azzurra, incentrata sui luoghi vissuti dal pittore Amedeo Modigliani. In particolare, nel 1984, alcune di queste immagini vengono acquisite dal Museo Progressivo di Arte Contemporanea di Villa Maria di Livorno e altre esposte in varie mostre come Omaggio a Modigliani, allestita al Museo di Montmartre di Parigi. Nel 1990 diventa fotoreporter professionista e inizia la carriera con una pubblicazione su L’Europeo. Nel 1994 conosce lo scultore Pietro Cascella con il quale instaura un rapporto di stima, amicizia e collaborazione durato sino al 2008, anno della scomparsa del grande artista italiano. Nel 1995 viene chiamato a partecipare, come free lance, alla realizzazione dei numeri zero del progetto per il settimanale Chi, edito da Mondadori. Nella sua carriera ha ritratto centinaia e centinaia di personaggi del “jet set”. Innumerevoli, inoltre, sono le collaborazioni artistiche e le pubblicazioni su magazine nazionali ed esteri. Negli anni 2018, 2019 e 2020 è chiamato a prendere parte nelle vesti di relatore al corso di giornalismo online per la laurea magistrale di Informatica Umanistica dell’Università di Pisa. Attualmente è collaboratore didattico dell’Accademia di fotografia JMC di Benevento e tiene mostre personali in musei e gallerie.

Dettagli

Inizio:
venerdì 6 Agosto 2021
Fine:
domenica 5 Settembre 2021
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

ATELIER PHOS
Via Giuseppe Garibaldi, 18
Castiglioni di Arcevia, Ancona 60011 Italia
+ Google Maps
Telefono:
348 6705545