Metti in evidenza il tuo Evento!
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Klimt. La Secessione e l’Italia

lunedì 27 Dicembre 2021 - domenica 27 Marzo 2022

Klimt. La Secessione e l'Italia

sede: Museo di Roma – Palazzo Braschi (Roma).
cura: Franz Smola, Maria Vittoria Marini Clarelli, Sandra Tretter.

La mostra ripercorre la vita e la produzione artistica di Klimt, sottolineandone il ruolo di cofondatore della Secessione viennese e indagando sul suo rapporto con l’Italia, meta dei suoi viaggi e luogo di alcuni suoi successi espositivi.
Sono circa 200 le opere esposte, tra dipinti, disegni, manifesti d’epoca e sculture di Klimt e degli artisti della sua cerchia.

Oltre a opere iconiche come la famosissima Giuditta I, Signora in bianco, Amiche I (Le Sorelle) e Amalie Zuckerkandl è possibile ammirare anche prestiti del tutto eccezionali come La sposa della Klimt Foundation e Ritratto di Signora, trafugato dalla Galleria Ricci Oddi di Piacenza nel 1997 e recuperato fortunosamente nel 2019.

“Klimt. La Secessione e l’Italia” è una mostra promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, co-prodotta da Arthemisia che ne cura anche l’organizzazione con Zètema Progetto Cultura, in collaborazione con il Belvedere Museum e in cooperazione con Klimt Foundation, a cura di Franz Smola, curatore del Belvedere, Maria Vittoria Marini Clarelli, Sovrintendente Capitolina ai Beni Culturali e Sandra Tretter, vicedirettore della Klimt Foundation di Vienna.

Prenotazione
museiincomuneroma.vivaticket.it

Informazioni
060608

Dettagli

Inizio:
lunedì 27 Dicembre 2021
Fine:
domenica 27 Marzo 2022
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , ,

Luogo

MUSEO DI ROMA – PALAZZO BRASCHI
Piazza San Pantaleo, 10
Roma, 00161 Italia
+ Google Maps
Telefono:
060608
Visualizza il sito del Luogo