Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Luc Tuymans. La pelle

domenica 24 marzo 2019 - martedì 31 dicembre 2019

Luc Tuymans. La pelle

sede: Palazzo Grassi (Venezia).
cura: Caroline Bourgeois.

Palazzo Grassi presenta la prima mostra personale in Italia di Luc Tuymans (Mortsel, Belgio, 1958), nell’ambito del programma di monografiche, dedicate a grandi artisti contemporanei, che dal 2012 a oggi si alternano a esposizioni tematiche della Pinault Collection.
La mostra intitolata “La Pelle” – dal titolo del libro di Curzio Malaparte pubblicato nel 1943, che dà il nome anche a una delle tele dell’artista – è curata da Caroline Bourgeois in collaborazione con Luc Tuymans e presenta oltre 80 opere, tracciando un percorso incentrato sulla sua produzione pittorica, con una selezione di dipinti che vanno dal 1986 a oggi, provenienti dalla Collezione Pinault, e da musei internazionali e collezioni private.

Considerato uno degli artisti più influenti nel panorama internazionale, Luc Tuymans si dedica alla pittura fin dalla metà degli anni ’80 e lungo tutta la sua carriera contribuirà alla rinascita del medium pittorico nell’arte contemporanea. Le sue opere trattano questioni del passato e della storia recente, ma anche soggetti quotidiani attraverso un repertorio di immagini provenienti dalla sfera personale e pubblica – dalla stampa, dalla televisione o dal web – rappresentate attraverso una luce non familiare, rarefatta, restituendole in una forma rivolta a suscitare una certa inquietudine per arrivare a ottenere – come l’artista stesso ha descritto – una “falsificazione autentica” della realtà.

Il progetto espositivo, ideato insieme all’artista, risponde all’ottavo invito carte blanche che caratterizza i grandi progetti monografici della Pinault Collection e include un’opera site specific, realizzata appositamente da Luc Tuymans per gli spazi di Palazzo Grassi.

Luc Tuymans è nato nel 1958 a Mortsel, Belgio. Vive e lavora ad Anversa. Riconosciuto per aver contribuito alla rinascita della pittura negli anni ’90, l’artista belga continua ad affermare la pertinenza del suo lavoro affrontando un’ampia gamma di argomenti. Le sue opere si basano su immagini preesistenti e trattano questioni del passato e della sua rappresentazione e soggetti quotidiani restituiti attraverso una luce non famigliare. Il suo lavoro è stato oggetto di diverse mostre personali dedicate all’artista, tra cui: “The Swamp” al Reset Gert Robijns, Borgloon, nel 2017, “Glasses” al Museum aan de Stroom (MAS), Anversa, nel 2016 e successivamente presentata presso la National Portrait Gallery, Londra, nel 2017, “Intolerance” al Qatar Museums Gallery Al Riwaq, Doha, “Birds of a Feather” alla Talbot Rice Gallery University of Edinburgh, Edimburgo, nel 2015, “Nice. Luc Tuymans” alla Menil Collection, Houston, nel 2013. Luc Tuymans ha anche curato diverse mostre collettive: “Sanguine – Luc Tuymans on Baroque” al Contemporary Art Museum of Antwerp, Anversa, poi presentata alla Fondazione Prada, Milano, nel 2018, “Intrigue: James Ensor by Luc Tuymans” alla Royal Academy of Arts, Londra, e “The Gap: Selected Abstract Art from Belgium” alla Parasol unit foundation for contemporary art, Londra, successivamente presentata al Museum van Hedendaagse Kunst Antwerpen, Anversa, nel 2016, “Constable, Delacroix, Friedrich, Goya. A Shock to the Senses” al Albertinum, Dresda, nel 2013, “A Vision of Central Europe” al Groeninge Museum, Brugge Centraal, Bruges, nel 2010 e “The State of Things: Brussels / Beijing” al Palais des Beaux – Arts, Bruxelles, successivamente presentata al National Art Museum of China, Beijing, nel 2009. Ad oggi la mostra “La Pelle” a Palazzo Grassi è la prima personale dedicata all’artista in Italia.

Ufficio Stampa: PCM Studio

Dettagli

Inizio:
domenica 24 marzo 2019
Fine:
martedì 31 dicembre 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

PALAZZO GRASSI
Campo San Samuele 3231
Venezia, 30124 Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.palazzograssi.it