Altre Ecologie - Quando l'Arte protegge il Pianeta

Metti in evidenza il tuo Evento!

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Search in posts
Search in pages

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Marco Appicciafuoco. Materia live

giovedì 30 Maggio 2024 - domenica 30 Giugno 2024

Marco Appicciafuoco. Materia live

sede: Spazio Mecenate (Roma).

Marco Appicciafuoco è un artista complesso, concepisce l’arte come un modo d’essere più che d’apparire, attento alle tematiche ambientali. Artista completo, padroneggia diverse tecniche, trasformando la ceramica in scultura e design, e fondendo spesso disegno, pittura e scultura, fonte d’ispirazione sempre la sua terra d’origine, l’Abruzzo.

La mostra “Materia Live” offre un viaggio emozionante in un percorso di rinascita, attraverso la luce e la materia, con strutture complesse multimateriale, che nascondono simbolicamente la compenetrazione tra la storia dell’uomo (Argilla), l’alterità (Riflessi), la spiritualità (la luce) portando la speranza (l’arcobaleno).
Circa 22 le opere in mostra che spaziano dalle stampe su alluminio, alla penna pilot nera su carta quadrettata, dal semire, engobbio bianco, vetro, led, al gres, smalti, acrilici, acciaio fused glass, fino acciaio reflex, plastica crystall e vetro, in un mix & match di materiali di indiscusso impatto visivo ed artistico, che caratterizza il gesto artistico di Appicciafuoco.

Come dichiara la critica d’arte Maria Chiara Strappavecchia: “Marco Appicciafuoco è un artista abruzzese, all’inizio della sua carriera per lo più scultore in ceramica, introverso e di grande capacità espressiva, considerato vicino alla corrente italiana della Transavanguardia, così individuata dal critico d’arte Achille Bonito Oliva. Egli combina a questa tendenza artistica la sua sensibilità per le emergenze climatiche, gli equilibri ecologici e la critica ambientalistica propria del nostro tempo”.
Così si esprime, invece, la storica dell’arte Chiara Orizio: “La materia è in potenza, come sosteneva Aristotele, e l’atto dell’artista la trasforma in qualcosa d’altro, in un’opera d’arte, dandole un senso, un significato, trasformandola in portatrice di messaggi. Il lavoro su questa materia informe, che viene elaborata, risente del background dell’artista, del suo percorso di ricerca e conoscenza, delle sue esperienze di vita e del contesto, ambientale e sociale, in cui vive”.

Immagine in evidenza
Appicciafuoco #410 – Lightin Cut (part.)

Dettagli

Inizio:
giovedì 30 Maggio 2024
Fine:
domenica 30 Giugno 2024
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

SPAZIO MECENATE
Via Mecenate, 8d
Roma, 00184 Italia
+ Google Maps
Phone
389 6081112
Visualizza il sito del Luogo