Tag: Valerio Dehò

Da grande farò il curatore – Workshop per curatori e operatori culturali

Da grande farò il curatore - Workshop per curatori e operatori culturali

sede: Orangerie di Villa Nigra (Miasino). Torna sul Lago d’Orta, a Miasino, il corso “Da grande farò il curatore”. La tre giorni è organizzata dall’Associazione Culturale Asilo Bianco ed è dedicata ad approfondimenti e confronti con curatori indipendenti, responsabili di istituzioni culturali e professionisti della creatività. Il corso è aperto a tutti: studenti, giovani curatori,…

Valentina Colella. Memories are not memories – life was life will be

Valentina Colella. Memories are not memories - life was life will be

sede: Amy-d Arte Spazio (Milano). cura: Valerio Dehò. Nella sua prima personale a Milano, Valentina Colella, dopo la collaborazione di un anno con la Galleria Amy-d Arte Spazio, fa il punto sulla sua ricerca: in mostra una sintesi del suo percorso dal 2013 al 2018. Presenta il lavoro inedito R. I. P. La pace che…

Milano Scultura – IV edizione

Milano Scultura - IV edizione

sede: Fabbrica del Vapore (Milano). cura: Valerio Dehò. Giunge alla quarta edizione Milano Scultura, la fiera che si è consolidata per la sua peculiarità di rappresentare l’unico momento che il mercato dell’arte italiano riserva alle arti plastiche. Premiata dall’affluenza di pubblico che si è incrementata negli anni, torna alla Fabbrica del Vapore da venerdì 26…

Pietro Bellani. Boogie

Pietro Bellani. Boogie

sede: CAMeC – Centro Arte Moderna e Contemporanea (La Spezia). cura: Valerio Dehò. La mostra raccoglie alcune opere degli anni Novanta messe a confronto con la produzione degli ultimi anni, oltre quaranta pezzi tra quadri e lavori tridimensionali. La ricerca artistica di Pietro Bellani, iniziata quasi cinquant’anni fa, è nel segno di un movimento ritmico…

Indart – Industries Join Art

Indart - Industries Join Art

sede: Villa Reale di Monza (Monza). Alle Orangerie della Villa Reale di Monza è ospitata la prima edizione della mostra “Indart – Industries Join Art”, un evento che promuove la produzione artistica sostenuta e supportata da una cultura mecenatistica legata al tessuto industriale del Paese. La rassegna vede, infatti, protagonisti venti artisti contemporanei abbinati a…

Presentazione: “Lorenzo Puglisi – Dialogo sulla pittura”

sede: Studio Guastalla Arte Moderna e Contemporanea (Milano). In occasione della mostra “In a silent way“, Mercoledì 20 giugno alle ore 18.30 lo Studio Guastalla ospita la presentazione del volume dedicato a Lorenzo Puglisi, a cura di Valerio Dehò, edito da Giampaolo Prearo, Interverranno: Lorenzo Puglisi, Valerio Dehò, Giampaolo Prearo. Modera: Giacomo Nicolella Maschietti. “Lorenzo…

Lorenzo Puglisi. In a silent way

Lorenzo Puglisi. In a silent way

sede: Studio Guastalla Arte Moderna e Contemporanea (Milano). Studio Guastalla Arte Moderna e Contemporanea presenta In a silent way, una personale con i lavori più recenti di Lorenzo Puglisi. Circa quindici tele dai fondi di tenebra, materici, in cui il nero profondo sembra assorbire la luce e creare un silenzio dal quale prendono vita forme…

Tino Stefanoni. La realtà e la magia

Tino Stefanoni. La realtà e la magia

sede: Galleria Robilant Voena (Milano). cura: Elena Pontiggia. “Tutta la pittura di Stefanoni è stata una ricerca della poeticità racchiusa nella prosa di tutti i giorni, un libretto di istruzioni per l’uso della realtà. E’ stata la rivelazione della magia delle cose comuni, che non splendono, non si impongono, non primeggiano. Eppure sono il vocabolario…

Squarci per uno spazio possibile – Antonio Secci e lo Spazialismo

Squarci per uno spazio possibile - Antonio Secci e lo Spazialismo

sede: Spazio Raw (Milano). Il lavoro di Secci punta tutto sulla tensione degli elementi compositivi abbinati ai colori distribuiti in purezza. La materia scabra e granulosa di per sé non giustificherebbe un al di là della pittura, così neppure il supporto. Ma va considerata come vera e propria pelle, epidermide resistente e metafora dello stesso…

Angelo Maisto. Little things

Angelo Maisto. Little things

sede: Blu Gallery (Bologna). Angelo Maisto è un artista visionario, raffinato acquarellista e abile bricoleur, impegnato da anni nella creazione di ciò che dal critico d’arte Valerio Dehò è stato battezzato Codex Maisti, vera e propria opera mondo dove ricrea un ordine mescolando cultura alta e bassa, cose e oggetti, storia dell’arte e bricolage, in…

Tino Stefanoni. Pittura oltre la pittura

Tino Stefanoni. Pittura oltre la pittura

sede: Reggia di Caserta (Caserta) cura: Vincenzo Mazzarella, Nicola Pedana e Luca Palermo. Il percorso espositivo cronologico si apre con i lavori nei quali si avvertono le suggestioni della Metafisica di Carlo Carrà che Stefanoni predilige rispetto a quella di Giorgio de Chirico, per la sua capacità di far scoprire la bellezza nascosta nella vita…

Re.Use. Scarti, oggetti ed ecologia nell’arte contemporanea

Re.Use. Scarti, oggetti ed ecologia nell'arte contemporanea

sede: Museo di Santa Caterina, Museo Casa Robegan, Ca’ dei Ricchi (Treviso). cura: Valerio Dehò. L’esposizione “Re.Use. Scarti, oggetti ed ecologia nell’arte contemporanea”, composta da 87 opere di 58 artisti internazionali, sarà dislocata in tre diversi spazi espositivi della città, di cui due sedi museali, quali il Museo di Santa Caterina e il Museo Casa…