Emergenza sanitaria
 

Metti in evidenza il tuo Evento!
 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città | Segnala il tuo Evento
 

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Olga Teksheva. In volo

giovedì 24 Settembre 2020 - venerdì 9 Ottobre 2020

Olga Teksheva. In volo

sede: Galleria Pavart (Online).
cura: Velia Littera.

Tutte le opere d’arte di Olga Teksheva 1 sono state prodotte appositamente per questa mostra d’arte e non sono mai state esposte prima.
Il tema principale della mostra è il volo della libellula, simbolo di leggerezza, libertà e cambiamento.
Un connubio perfetto di linee orizzontali e verticali, quasi minimali nella loro austerità “mondrianesca”, ma che ricordano i ritmi verticali e orizzontali dell’intreccio.

Tre sono le serie prodotte per l’esposizione: Materiale/Immateriale, pannelli a parete di grande formato (120/150 x 250/300 cm), ricamati a mano su un collage tessile di tessuti trasparenti leggeri come chiffon e organza; Libellule che studia le forme della libellula in tutte le possibili tecniche di manipolazione tessile: tessitura, uncinetto, ricamo; Acchiappasogni, una rete come elemento principale, che raccoglie dettagli in ceramica e oggetti organici (foglie, corteccia d’albero, rami). Inoltre, ci sarà un’installazione tessile, Fiori meravigliosi non si adattano all’arte contemporanea, composta da fiori tessili 3d di varie misure.

Il manufatto come oggetto d’arte è il principale punto di interesse dell’artista. Un oggetto dalle trame ricche e dalla combinazione imprevedibile di materiali, che cambia la percezione dello spazio e della realtà aprendo le porte a un mondo di “favole per adulti”. Ci fa ricordare i nostri sentimenti e i nostri sogni infantili che ci facevano diventare molto di più di quanto credevamo ma ci davano la forza di volare incontro alla vita.

Tutti gli elementi artistici sono lavorati a mano, con molti ricami a mano. Olga Teksheva non usa mai macchinari, mantiene pienamente la presenza della sua mano e del suo cuore. Le opere tessili di Teksheva diventano materiali magici. Riferendosi ai tessuti, tutti noi abbiamo le nostre esperienze di vita personali, ci coprono, ci danno conforto, ci rendono attraenti, ci proteggono dal freddo e dal caldo. Così la sua arte tessile può colmare il divario tra l’osservatore verso un’opera d’arte contemporanea perché la rende meno concettuale e più emotiva, come qualcosa che conosciamo bene.

Note

  1. Olga Teksheva nasce a Mosca nel 1973 a Mosca, si laurea in Storia dell’Arte nel 1996 presso l’Università statale di Mosca Lomonosov e in Disegno e Pittura nel 2006 presso lo Studio Liudmila Ermolaeva. Dal 1993 collabora per il settore moda con diverse redazioni editoriali e riviste. Nel 2000 inizia a scrivere per “L’Officiel” (Russia), nel 2007 collabora anche con “Collezioni” (Russia) e “Black Square” (rivista di arte contemporanea). Nel 2008 si trasferisce a Roma per frequentare un corso di Moda e Costume Design presso l’Accademia di costume e di moda, riceve il suo Bachelor of Arts nel 2011. Dopo alcune collaborazioni nel campo della moda si rende conto che le necessità di vestibilità sono limitanti rispetto alla ricerca che vorrebbe sviluppare. Abbandona la moda e si dedica all’arte contemporanea, con la prima mostra personale a Roma nel 2017. La mostra la porta all’attenzione di Velia Littera, curatrice d’arte, fondatrice della galleria Pavart di Roma. Così la loro collaborazione inizia con una mostra d’arte collettiva Flusso di Linfa nel 2017, la mostra bipersonale Echoes of land and sea per RAW 2018, la collettiva Homing nel 2019 e culmina nel 2020 con questa mostra d’arte personale In Volo.

Dettagli

Inizio:
giovedì 24 Settembre 2020
Fine:
venerdì 9 Ottobre 2020
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Luogo

GALLERIA PAVART
Via Giuseppe Dezza, 6b
Roma, 00152 Italia
Telefono:
06 58303356
Visualizza il sito del Luogo